Home Borsa Azioni Enel, risultati esercizio 2017 con Ebitda in crescita e debito in...

Azioni Enel, risultati esercizio 2017 con Ebitda in crescita e debito in calo

0
CONDIVIDI

Ebitda in crescita e debito in calo. Sono queste le principali evidenze per l’esercizio del 2017 di Enel dopo che il Consiglio di Amministrazione della società quotata in Borsa a Piazza Affari, sotto la presidenza di Patrizia Grieco, ha esaminato in data odierna i risultati consolidati preliminari dell’anno fiscale.

Ricavi Enel nel 2017 a 74,7 miliardi di euro

Nel dettaglio, i ricavi Enel nel 2017 si sono attestati a 74,7 miliardi di euro con una crescita anno su anno del 5,8% rispetto ai 70,6 miliardi di euro al 31 dicembre del 2016. Bene, come sopra accennato, pure l’Ebitda che, con un +2,6%, passa da 15,3 a 15,7 miliardi di euro. L’indebitamento finanziario, invece, registra un calo dello 0,5% da 37,6 miliardi di euro a 37,4 miliardi di euro.

Per quel che riguarda la produzione di energia elettrica, l’anno scorso il Gruppo Enel ha complessivamente prodotto 249,9 TWh di elettricità rispetto ai 261,8 TWh del 2016. L’energia elettrica distribuita dalla società sulle proprie reti è stata nel 2017 pari a 445,2 TWh rispetto ai 426,7 TWh dell’anno precedente. Inoltre, Enel nel 2017 ha venduto 284,8 TWh di elettricità rispetto ai 263,0 TWh nel 2016.

I numeri del Gruppo Enel sulla produzione all’estero e le attese per il 2018

Considerando invece solo l’estero, l’anno scorso il Gruppo Enel SpA ha prodotto elettricità per 196,4 TWh, rispetto ai 200,9 TWh dell’anno precedente, ha distribuito 217,9 TWh rispetto ai 202,6 TWh del 2016, ed ha venduto l’anno scorso energia elettrica per 181,6 TWh, in aumento rispetto ai 168,9 TWh di elettricità del 2016.

Nel commentare i dati preliminari dell’esercizio del 2017 Francesco Starace, che è l’amministratore delegato e direttore generale del Gruppo Enel, ha dichiarato, tra l’altro, che ‘siamo particolarmente soddisfatti dei risultati preliminari del 2017, conseguiti in un contesto che è rimasto sfidante per tutto l’anno’. Così come sulle prospettive future l’Ad del Gruppo Enel ha aggiunto che ‘i solidi risultati dell’esercizio 2017 ci permettono di confermare i target di piano per il 2018, continuando nell’implementazione della nostra strategia per gli anni 2018-2020’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here