Home Criptovalute Quantum ai è una truffa? La nostra recensione completa

Quantum ai è una truffa? La nostra recensione completa

0
CONDIVIDI

Quantum ai è un progetto di investimento automatizzato a breve e lungo termine. Secondo i suoi creatori, se una persona deposita X soldi sulla piattaforma, dopo poche ore, riceverà di volta in volta un rendimento fisso.

Detta così si potrebbe pensare che siamo di fronte all’opportunità di generare denaro passivo da casa senza fare nulla. Tuttavia, ciò che promettono è davvero sicuro e vero?

E’ bene ricordare sempre che prima di fare qualsiasi investimento, bisogna controllare di farlo nel posto giusto, dove i tuoi soldi o qualsiasi altro bene siano realmente assicurati e diano profitti.

Per questo è molto meglio usare un broker regolamentato e sicuro come eToro.

Se stai pensando che Quantum ai sia legittimo e non sia una bufala, ti consigliamo di leggere in dettaglio la nostra recensione in modo da poter vedere di persona la realtà nascosta di questo software a dir poco sospetto.

Cosa è Quantum ai

Secondo il sito ufficiale Quantum ai sarebbe un nuovo programma di investimento in cui si dice che puoi guadagnare soldi praticamente ogni giorno, un rendimento fisso che ti promettono per il periodo di tempo che desideri. Il rendimento promesso è ben al di sopra di quello che qualsiasi investitore esperto può generare operando nei mercati finanziari o negoziando criptovalute

Su Quantum ai ti assicurano che non devi aspettare per ritirare i tuoi guadagni, che sono istantanei. Cioè, secondo loro ti pagheranno sempre i benefici promessi al momento, affermando che depositi e prelievi sono assenti di commissioni o commissioni nascoste. Tuttavia, non appena ti registri e depositi il ​​tuo capitale, ti renderai conto che tutto ciò che luccica in Quantum ai non è oro.

Come funziona

La piattaforma dice di basarsi su algoritmi sofisticati per scansionare i big data dei mercati crittografici e generare spunti di trading.

Per procedere all’utilizzo di Quantum ai, la procedura mostrata nel sito ufficiale è questa:

  1. apri un conto: dopo aver compilato un form si viene reindirizzati all’interfaccia dell’applicazione Quantum ai;
  2. effettua un deposito: verrai reindirizzato alla pagina di deposito del tuo broker in modo da poter aggiungere fondi al tuo account;
  3. avvio del trading automatico: con quest’ultimo passaggio, puoi cliccare sul pulsante “avvia trading automatico”.

Occorre poi stare attenti, perché nel caso di Quantum ai, bisogna anche dare un documento di riconoscimento. E ciò rischia di creare pericolose clonazioni.

Il Broker promette di far guadagnare 13 mila euro al giorno, senza fare nulla, a parte caricare 250 euro. Una cosa impensabile, in quanto serve tanta formazione pratica e teorica e sarà comunque difficile raggiungere certe cifre tutti i giorni.

Su eToro, invece, puoi decidere di investire i tuoi soldi in un portafoglio diversificato di criptovalute, selezionando il livello di rischio preferito.

Se sei arrivato fin qui per capire come funziona Quantum ai, non possiamo darti certezze sul suo effettivo funzionamento. Pertanto non possiamo consigliarne l’uso.

Quantum ai è una truffa?

In sintesi, sì, Quantum ai è una truffa e ora vi mostreremo dei segnali molto sospetti che ci fanno asserire che si tratti di una bufala e che nulla di ciò che promettono è vero.

Simulatore dei risultati

Dove sono i risultati storici del presunto magnifico algoritmo Bitcoin? Semplice, non ci sono nonostante si faccia riferimento sul sito ad un simulatore dei risultati. Onestamente, in questo tipo di programma consigliamo sempre di guardare i numeri. I numeri non ingannano, i veri risultati se davvero lo sono, vengono verificati e pubblicati senza timori, senza imbrogli e senza manipolazioni.

Non possiede alcuna licenza

Quantum ai è un broker che non è regolamentato da alcun ente di controllo e quindi non ha licenze per offrire i propri servizi di trading nella maggior parte dei Paesi. In termini generali, i broker sono in un certo senso degli intermediari, sono quelli che gestiscono il mantenimento dei tuoi depositi, in base ai movimenti dell’operazione che stai effettuando nel tuo particolare conto.

Quello che bisogna tenere in considerazione di queste cifre è che devono essere disciplinate da leggi, regole e regolamenti che garantiscano la trasparenza delle operazioni che si stanno compiendo, indipendentemente dal Paese in cui ci si trova. Il Broker Quantum ai è gestito da una società con sede a St. Vincent e Grenadine, un’isola dei Caraibi, che abbiamo già visto in altre recensioni, rientrante tra i paradisi fiscali.

Dominio spesso modificato

Si tratta di un copione già letto e riletto. Quantum ai nasce come un tipo di truffa già visto in situazioni precedenti. In effetti, è una truffa riciclata che continua ad essere messa in atto, come alcune delle quali già vi abbiamo parlato (Libra Profit System, Trust Investing, ecc). Si scopre che visivamente, la home page di Quantum ai è identica a dozzine di altri siti Web che fanno le stesse promesse. Le modifiche sono minime: alcuni colori e forme, la tipografia e il logo. Tutto il resto è uguale. 

Il dettaglio di questo tipo di sistemi è che, per come vengono gestiti, è solo questione di tempo prima che ricevano recensioni negative e vengano denunciati pubblicamente, quindi cercano di agire abbastanza velocemente così da poter specificare gli obiettivi che perseguono. Una volta scoperti, dedicano solo pochi sforzi per creare un nuovo sito web con lo stesso design, software, cambiando solo il nome del programma e il logo. Quantum ai ha già cambiato dominio in diverse occasioni.

Testimonial e recensioni false

Testimonianze e recensioni sono alcuni dei principali strumenti che danno credibilità ai prodotti e ai servizi che vuoi far conoscere agli utenti. Questo è il motivo per cui sono diventati così popolari, specialmente sui siti di trading di criptovaluta.

Tuttavia, facendo un’osservazione più dettagliata, abbiamo trovato un paio di segnali d’allarme: le immagini utilizzate nella piattaforma Quantum ai sono false, poiché sono state estratte da banche di immagini senza copyright. Alla fine, si tratta di persone che non hanno utilizzato il sistema. Così come è successo per personaggi famosi che si sono visti affiancati a questa frode senza esserne a conoscenza. Fortunatamente molti di questi personaggi famosi si sono già pronunciati denunciando pubblicamente Quantum ai, come nel caso di Elon Musk fondatore di Tesla che ne ha preso immediatamente le distanze.

Falsi indicatori di urgenza

Un altro fattore comune nelle pagine di trading automatico fraudolento è l’uso di falsi indicatori di urgenza. Non appena entriamo in questa pagina, una delle prime cose che cattura la nostra attenzione è la presenza di un timer, accanto al quale viene indicato che manca poco tempo, che bisogna iscriversi prima che scada il tempo.

Si tratta ancora di un’altra strategia per fare in modo che le potenziali vittime non ci pensino due volte e si registrino sulla pagina senza ulteriori indugi.

eToro: alternativa affidabile e consigliata

In termini di sicurezza e trasparenza, chi desidera investire in bitcoin dovrebbe farlo con una piattaforma autorizzata, regolamentata e quindi sicura, come eToro.

Oggi puoi copiare automaticamente i trader esperti tramite piattaforme come eToro, una piattaforma regolamentata in Europa, piuttosto che perdere il tempo con falsi trader.

eToro ha raggiunto una certa fama per il suo Copy Trading, ovvero la possibilità di copiare i migliori trader, ossia i Popular trader . Ciò permetterà di conseguire profitti quando si è ancora trader neofiti. Fatto questo, la piattaforma in modo automatico, replicherà tutte le loro operazioni nel nostro conto Trading. Dunque, anche se non hai molta esperienza in questo ambito, non preoccuparti, si tratta di una modalità molto semplice adatta a tutti.

eToro

Non si tratta quindi di estranei che fanno promesse o pubblicano dichiarazioni di personaggi famosi, ma piuttosto di un broker serio, autorizzato, regolamentato secondo le più avanzate regole di tutela del consumatore. In poche parole, offre una piattaforma affidabile per scambiare Bitcoin e criptovalute.

Un broker regolamentato come eToro ti dà il pieno controllo dei tuoi soldi, dal momento in cui li depositi, fino al momento in cui decidi di ritirarli.

Se vuoi guadagnare in maniera sicura col trading online, iscriviti subito ad Etoro.

Conclusioni su Quantum ai

Dopo la nostra analisi dettagliata del progetto Quantum ai, si può facilmente dedurre che il rischio che chiunque si assume depositando su questa piattaforma è molto alto, nonostante i rendimenti fittizi offerti. Tutto ciò che viene esposto sul sito web ufficiale è utopistico, con rendimenti e affermazioni basate su menzogne, risultati storici senza una vera cronologia di trading da mostrare e senza alcuna licenza. In definitiva, siamo di fronte ad una vera e propria truffa.

Per questo, lo ripetiamo, prima di fare qualsiasi investimento, bisogna controllare di farlo nel posto giusto, dove i tuoi soldi o qualsiasi altro bene siano realmente assicurati e diano profitti. Si consiglia sempre di cercare di ottenere informazioni preliminari per evitare trappole nascoste come quelle che abbiamo appena rivelato.

Per questo ti consigliamo piattaforme affidabili e regolamentate come eToro, provalo subito ed iscriviti.

Leggi anche:

Domande frequenti

Quantum ai è una truffa?

Sì, dopo aver analizzato tutti gli elementi sospetti, possiamo affermare che si tratta di una truffa.

Quantum ai funziona?

No, purtroppo la piattaforma, nonostante prometta i miracoli, ti farà perdere solo molti soldi.

eToro è un’alternativa efficace e sicura a Quantum ai?

Assolutamente sì, chi vuole iniziare a fare trading può farlo molto bene con piattaforme più efficienti ma soprattutto sicure, trasparenti e affidabili come eToro.

Cosa è Quantum ai?

Secondo il sito ufficiale Quantum ai sarebbe un nuovo programma di investimento in cui si dice che puoi guadagnare soldi praticamente ogni giorno. In realtà è solo una truffa.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here