Home Economia Nissan e Renault, verso la fusione?

Nissan e Renault, verso la fusione?

0
CONDIVIDI

Novità dal mondo automobilistico. Nissan e Renault Motor sono alle prese con delle trattative per avviarsi alla fusione. Lo scopo sarà quello di andare a creare una nuova casa automobilistica con un unico titolo quotato. Questo è quanto giunge direttamente da Bloomberg stando a delle attendibili fonti che stanno tastando con mano la situazione.

Nissan e Renault: una fusione per il raggiungimento di un solo titolo quotato

Una unica società fusa direbbe la parola fine su quella che è l’attuale alleanza tra le due società. Di converso però si creerebbe un connubio perfetto tra due case automobilistiche facendole diventare una sola società. Questo almeno è quanto trapelato dalle fonti, che preferiscono però rimanere nell’anonimato in quanto i dettagli non sono accoda ufficiali.

Renault possiede attualmente il 43% di Nissan, mentre la casa automobilistica giapponese ha una quota del 15% nella sua compagna francese. Carlos Ghosn, il presidente di entrambe le società, sta dirigendo i negoziati al fine di gestire l’entità combinata, sempre secondo le fonti, avvertendo comunque che portare a termine un tale accordo potrebbe rivelarsi un’ardua impesa.

Nissan e Renault fuse in una sola casa: cosa ne pensa la Borsa?

Alla borsa di Parigi intanto viene fuori una portentosa indiscrezione circa i valori alti che sono stati in grado di raggiungere il titolo Renault, in rialzo al momento del 4,58% a quota 97,37 euro.

Questo ovviamente accende la speranza di un deal di una così gravosa portata, che spinge in rialzo anche gli altri titoli del settore automobilistico europeo come Peugeot, salita al + 2,06% a 19,30 euro, sempre a Parigi, mentre a Francoforte Porsche guadagna il 2,90% a 66,53 euro.

È la volta poi della casa Bmw l’1,54% a 86,87 euro e della Volkswagen il 2,10% a 158,26 euro. Più stazionaria a Piazza Affari Fiat Chrysler Automobiles che si mantiene su un profilo basso, con un rialzo di appena un +0,55% a quota 16,54 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here