Home Investimenti Comprare azioni SpaceX: Guida completa ed aggiornata 2022

Comprare azioni SpaceX: Guida completa ed aggiornata 2022

0
CONDIVIDI

Pubblicato: 22 Dicembre, 2021 di Sara

Comprare azioni SpaceX nel 2022 non è ancora possibile. Questo perché la nota azienda di Elon Musk non è ancora quotata in Borsa.

Elon Musk nel 2021 ha pubblicato un tweet criptico circa la IPO di SpaceX sottolineando che “molto è avvenuto in otto anni“.

L’azienda aerospaziale californiana, di proprietà dell’eccentrico genio delle new technologies Elon Musk, ha ricevuto incarichi molto importanti dalla NASA ed il potenziale futuro è davvero enorme, nonostante problemi di varia natura.

In questo articolo, indipendentemente che la quotazione sia vicina oppure no, vedremo le previsioni e le ultime novità della società, e soprattutto le migliori alternative.

Potete infatti già registrarvi sui migliori broker azioni, per acquistare altri titoli e per investire in SpaceX quando, e se, si quoterà in Borsa.

🔍 Attività: Comprare azioni SpaceX
❓ È possibile: Ancora no
📅 Data IPO:
😀 Alternative: Amazon (NASDAQ:AMZN), Virgin Galactic (NYSE:SPCE), Rocket Lab (NASDAQ:RKLB), ecc.
💻  Migliori broker azioni: eToro, XTB, Markets.com
💰 Budget minimo: € 50

Dove comprare azioni SpaceX

Come anticipato, non è ancora possibile investire in azioni SpaceX. Sui seguenti broker azioni potrete però investire nelle migliori alternative a SpaceX (che vedremo nel dettaglio più avanti) ed in molto altro ancora. Vediamo le loro caratteristiche principali.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    • Deposito minimo: $50
    • Demo gratuita:
    • Prodotti: azioni reali, azioni frazionate, ETF, criptovalute e CFD
    • Commissioni: 0% sull’eseguito di azioni ed ETF, in media  €9 all’anno sul conto
    • Caratteristiche distintive: Copy Trading, Copy Portfolios, semplicità d’uso
    • Metodi di pagamento: bonifico SEPA, carta di credito/debito, Giropay, Neteller, PayPal, Skrill, Sofort
    Clicca qui per registrarti gratis a eToro

     

    XTB

    • Deposito minimo: 0 (suggerito €250)
    • Demo gratuita:
    • Prodotti: azioni reali, ETF, e CFD
    • Commissioni: 0% sull’eseguito di azioni ed ETF, in media  €10 all’anno sul conto
    • Caratteristiche distintive: Trading Academy, xStation5
    • Metodi di pagamento: bonifico SEPA, carta di credito/debito, PayPal, Skrill
    Clicca qui per registrarti gratis a XTB

     

    Markets.com

    • Deposito minimo: €100
    • Demo gratuita:
    • Prodotti: azioni reali e CFD (presto in arrivo ETF e fondi)
    • Commissioni: in media €10 all’anno sul conto
    • Caratteristiche distintive: MetaTrader 4 e 5
    • Metodi di pagamento: bonifico SEPA, carta di credito/debito, PayPal, Skrill, Neteller
    Clicca qui per registrarti gratis a Markets.com

    SpaceX Storia 

    SpaceX, abbreviazione di Space Exploration Technologies Corporation nasce nel 2002 ad Hawthorne (California) dalle mani sapienti di Elon Musk, celebre mente dietro Tesla (NASDAQ:TSLA).

    Gli obiettivi? Singolari e futuristici: ridurre i costi di accesso allo spazio e colonizzare Marte.

    In un primo momento l’azienda viene fondata come una piccola startup con pochi dipendenti ma tutto cambia con il lancio in orbita del primo razzo dell’azienda: Falcon 1. L’evento, programmato per il 2003 ma realizzato solo nel 2008, suggella la SpaceX come la prima azienda a lanciare un veicolo privato in orbita.

    Nello stesso anno, la reputazione dell’azienda decolla dopo che Musk riesce ad aggiudicarsi un appalto NASA da 1.6 MLD per il rifornimento ella Stazione Spaziale Internazionale. 

    Nel 2012 con la missione COTS Demo Flight, SpaceX divenne la prima azienda che attraverso un vettore privato ha inviato una capsula verso la SSI. Insomma, una storia di vittorie, almeno fino a Settembre 2016, quando un razzo Falcon 9 esplose durante un’operazione di rifornimento. Musk lo definì “il fallimento più difficile e complesso della storia aziendale”.

    Un fallimento che tuttavia non scalfì affatto l’ascesa di SpaceX che, con un altro primato, il 30 maggio 2020 è diventata la prima azienda privata a lanciare due astronauti NASA in orbita su una navicella spaziale alla SSI. Gli astronauti sono stati recuperati sani e salvi il 2 Agosto 2020.

    Nel 2021, SpaceX ha ottenuto dalla NASA tre nuovi lanci verso la ISS ma ci sono stati problemi circa la produzione del motore Raptor. Elon Musk ha avvisato i suoi dipendenti che se Starship non decollerà a Gennaio 2022 potrebbe esserci il rischio concreto di bancarotta.

    Ad oggi SpaceX con 87 lanci effettuati ed oltre 8.000 dipendenti ha un valore stimato di 36 miliardi di dollari.

    SpaceX Modello di business

    Il modello di business di SpaceX ha due obiettivi principali:

    • Rendere lo spazio accessibile anche a privati, abbattendo i costi;
    • Diventare fornitore di servizi di supporto alle Agenzie Spaziali nazionali dei vari stati.

    Il primo obiettivo sembra di fatto essere stato quasi raggiunto: SpaceX offre oggi un prezzo di lancio di 57 milioni di dollari USD. Non sicuramente alla portata di tutti ma decisamente più basso della concorrente diretta Arianespace di 137 milioni.

    Anche per quanto riguarda il secondo obiettivo, Musk non può lamentarsi. Ad oggi SpaceX fornisce infatti servizi privati a NASA, United States Air Force, Space Adventures – un’impresa di turismo spaziale – e Ministero della Difesa e dell’Aerospazio Kazako, per cui ha lanciato 64 mini-satelliti nel 2018.

    Come è riuscito Munsk a creare tutto questo in nemmeno venti anni di storia? La chiave è, come chiaro in settori ad alto contenuto tecnologico, la Ricerca & Sviluppo. A questa il genio di Musk ha affiancato l’integrazione verticale: oggi l’85% dei sistemi dei suoi razzi Falcon&Dragon sono prodotti dalla SpaceX, con un risparmio dei costi del 90% ed un incremento del 70% della marginalità. Non male!

    L’ultima grande risorsa che fa del modello di business di SpaceX un vero esempio è il frequente ricorso a finanziamenti esterni. Solo nel 2020 SpaceX ha vinto un contratto da 149 milioni di dollari USD da parte della Space Development Agency per la realizzazione di quattro satelliti dedicati a rilevamento e tracciamento di missili balistici ed ipersonici.

    Azioni SpaceX Alternative e Competitors

    In attesa della quotazione di SpaceX è sempre possibile valutare l’acquisto di azioni di altre società aerospaziali. Tra i competitors più agguerriti di SpaceX troviamo:

    1. Amazon (NASDAQ:AMZN) – con “Amazon Project Kuiper”
    2. Virgin Galactic (NYSE:SPCE)
    3. Rocket Lab (NASDAQ:RKLB)
    4. Northrop (NYSE: NOC)
    5. Boeing (NYSE:BA)
    6. Lockheed Martin (NYSE:LMT)
    7. Raytheon Technologies (NYSE:RTX)

    Potrete trovare tutte queste azioni sulle migliori piattaforme di trading online. Su eToro, ad esempio, oltre alle azioni reali troverete anche azioni frazionate e CFD, e potrete copiare in modo automatico i migliori investitori.

    Clicca qui per comprare le migliori alternative a SpaceX su eToro

    Azioni SpaceX Oggi – Ultime news e Previsioni

    Ecco le informazioni più importanti da conoscere sullo stato attuale di SpaceX:

    • Il CEO di SpaceX, Elon Musk, ha da poco twittato che “molto è successo in otto anni”.
    • Musk in precedenza aveva inviato una e-mail ai dipendenti circa il perché vuole mantenere l’azienda privata.
    • Musk è comunque in grado di finanziare la crescita dell’azienda attraverso il percorso pubblico, così come è successo con Tesla.
    • Se Spacex dovesse essere reso pubblico, alcuni ETF che potrebbero essere una misura naturale dell’azienda sono l’ETF Procure Space (NASDAQ:UFO), l’iShares U.S. Aerospace & Defense ETF (BATS:ITA) e ARK Space Exploration & Innovation ETF (BATS:ARKX).
    • Le ultime vendite secondarie di SpaceX sono state di 560 dollari per azione con una valutazione di circa $100,3B.
    • Morgan Stanley ha una valutazione su Spacex di 200 miliardi di dollari.
    • Elon Musk ha avvisato i suoi dipendenti che se Starship non decollerà a Gennaio 2022 potrebbe esserci il rischio concreto di bancarotta.
    • Musk potrebbe quotare in Borsa solo Starlink, l’internet satellitare di SpaceX.

    In sintesi, non è ancora possibile fare previsioni accurate su SpaceX. La crescita di SpaceX è innegabile, così come i traguardi raggiunti, ma ancora non è dato sapere quando, e se, l’azienda si quoterà in Borsa.

    Se l’azienda dovesse quotarsi, le azioni SpaceX sarebbero dall’elevatissimo potenziale ma allo stesso tempo molto rischiose.

    SpaceX Video approfondimento

    Conclusioni

    Comprare azioni SpaceX oggi non è ancora possibile ma in futuro chissà.

    Con i suoi obiettivi ambiziosi, la crescita costante, l’investimento continuo in Ricerca & Sviluppo ed i finanziamenti esterni, l’azienda dimostra di poter rientrare a pieno titolo tra le migliori aziende aerospaziali al mondo.

    Inoltre, non dobbiamo sottovalutare il genio di Elon Musk che potrebbe riservarci grandi sorprese.

    Ad oggi, è comunque possibile investire nelle migliori alternative a SpaceX sui migliori broker azioni.

     

    FAQ

    Cosa fa SpaceX?

    SpaceX è un’azienda aerospaziale che si occupa dallo sviluppo di nuove tecnologie e di fornitura di servizi.

    Qual è il fatturato di SpaceX?

    SpaceX ha fatturato 2 miliardi di dollari USD nel 2019.

    Qual è il prezzo delle azioni SpaceX?

    SpaceX non è ancora quotata in Borsa.

    Come comprare azioni SpaceX?

    SpaceX è un’azienda privata non quotata in Borsa, per cui non è ancora possibile comprare le sue azioni. Potete comprare le migliori alternative a SpaceX sui broker come eToro, Markets.com e XTB.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here