Home Investimenti Investire sulla Cannabis: le migliori azioni del 2021

Investire sulla Cannabis: le migliori azioni del 2021

0
CONDIVIDI

Pubblicato: Aprile 12, 2021 di redazione

Investire sulla Cannabis conviene? La risposta è sì!
Se fino a pochi anni fa investire sulla Cannabis era sinonimo di attività illegale, adesso non è più così.

Negli ultimi anni, infatti, la ricerca scientifica ha messo in evidenza i grandi vantaggi della Canapa nella cura di diverse patologie.

Questo ha spinto il legislatore di vari paesi, tra cui USA, Canada e Italia, a rendere completamente legale il consumo medico di Cannabis e derivati.

Alcuni paesi sono andati ancora più avanti: il Canada e vari Stati degli USA hanno deciso di legalizzare la marijuana anche per fini ricreativi.

Questi cambiamenti legislativi hanno creato un enorme mercato, completamente legale, che ha generato velocemente immensi profitti finanziari.

In effetti, le prime aziende che si sono lanciate nel mercato della Canapa legale hanno potuto ottenere da subito immensi profitti, proprio perché il mercato era completamente vergine.

Vediamo dunque in questa guida quali sono le migliori piattaforme di trading per investire e quali sono le migliori azioni cannabis.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Investire nella canapa legale

    Il miglior modo di investire sulla Cannabis, in modo legale, è puntare alle azioni di aziende quotate che si occupano della coltivazione, della trasformazione o della commercializzazione della Cannabis. I margini di queste aziende sono immensi e hanno la fortuna di operare in un mercato vergine, dove c’è tanto spazio per una crescita.

    Altre soluzioni per investire sulla Cannabis non sono molto convenienti. La coltivazione di Canapa in Italia è ancora reato. Inoltre, solo le farmacie sono autorizzate (come è giusto che sia) della distribuzione della Cannabis per usi medici.

    Esiste la possibilità di vendere prodotti basati sulla Cannabis con il principio attivo depotenziato. Si tratta di un’attività economica legale ma la tipica mancanza di certezza del diritto che abbiamo in Italia la rende comunque rischiosa.

    In pratica potrebbe succedere da un momento all’altro che qualche giudice in cerca di facile notorietà consideri reato la vendita di questo tipo di prodotto e faccia arrestare tutti i titolari di attività.

    Molto probabilmente gli indagati sarebbero assolti, è vero, ma dopo anni di indagini e processi e, soprattutto, dopo aver perso tutto il loro investimento.

    Molto più sicuro (e anche profittevole) investire direttamente sulle azioni di aziende che stanno effettivamente guadagnando con la Cannabis legale.

    La maggior parte delle aziende che hanno fatto fortuna con la Cannabis legale sono canadesi.

    Non è un caso: il Canada è stato il primo paese al mondo ad aprire in modo serio alla Cannabis legale. Questo ha spinto alcuni imprenditori a creare aziende che poi sono state quotate in Borsa.

    Alcune di queste aziende, dopo essersi quotate sulla Borsa Canadese, si sono anche quotate negli Stati Uniti (dopo che anche gli USA hanno sostanzialmente aperto alla Canapa Legale). Le azioni legate alla Canapa sono tra le migliori azioni canadesi in assoluto.

    Come comprare azioni cannabis

    Il modo migliore per comprare azioni cannabis è farlo tramite i contratti per differenza (CFD).

    I CFD sono strumenti più economici e flessibili dell’acquisto diretto in azioni.

    Questi strumenti replicano semplicemente l’andamento del titolo senza comportarne il possesso materiale. Consentono inoltre di speculare sia se il prezzo scende sia se sale, a patto di fare la corretta previsione.

    Vediamo su quali piattaforme negoziarli!

    Dove investire sulla cannabis

    Dove comprare o vendere azioni canadesi? La maggior parte delle piattaforme di trading offerte dalle banche italiane non offrono la possibilità di comprare azioni canadesi. Quelle poche che lo fanno applicano commissioni troppo elevate.

    Per chi fosse interessato ad investire sulla Cannabis comprando azioni canadesi (o USA) di aziende che si operano, consigliamo eToro o OBRinvest. Entrambe dotate di registrazione e demo gratuita.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro è conosciuta soprattutto per il suo servizio di Copytrading che consente di copiare in modo automatico le mosse dei migliori trader.

    Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

    Anche OBRinvest offre la possibilità di comprare o vendere (servizio CFD) azioni di aziende legate alla Cannabis legale ma è possibile anche vendere allo scoperto.

    Il settore della Cannabis legale, infatti, può presentare elevati livelli di volatilità ed è quindi opportuno cogliere tutte le opportunità di profitto, non solo quelle offerte dai mercati in salita.

    In effetti OBRinvest è una piattaforma professionale particolarmente intuitiva da usare. E’ completamente gratuita e non applica alcun tipo di commissione. Con OBRinvest si può operare su tutte le azioni italiane e su quelle quotate sulle principali borse estere.

    E’ possibile anche investire su materie prime, valute, criptovalute, indici, ETF. Insomma, OBRinvest è una soluzione completa e affidabile per investire su tutti i principali mercati finanziari.

    E’ possibile utilizzare OBRinvest in modalità demo, cioè con denaro virtuale, in modo da prendere confidenza con la piattaforma senza rischiare assolutamente nulla.

    La demo è assolutamente illimitata, senza vincoli o costi. Molti principianti utilizzano la demo di OBRinvest per prendere confidenza con gli investimenti finanziari speculativi senza correre il rischio di perdere denaro.

    Puoi iscriverti gratis su OBRinvest cliccando qui

    Migliori azioni Cannabis 2021

    Passiamo adesso ad esaminare alcune tra le migliori azioni legate alla Cannabis legale.

    Si tratta di azioni di aziende canadesi, USA e britanniche. Eccole:

    • Aphria
    • Aurora Cananbis
    • Canopy Growth
    • GW Pharmaceuticals
    • Insys Therapeutics
    • Tilray

    Aphria

    Aphria, Inc è una azienda canadese di cannabis medica. È quotata alla Borsa di Toronto (simbolo APH) e agli Stati Uniti sul mercato dei contatori (simbolo: APHQY).

    Può vantare una capitalizzazione di mercato di $ 3 miliardi (a gennaio 2018). Aphria significa piacevole in Celtico.

    Clicca qui per investire direttamente su azioni Aphria

    Aurora Cannabis

    Aurora Cannabis Inc. è un produttore canadese di cannabis con sede a Edmonton. Viene scambiato sulla Borsa di Toronto come ACB. A fine settembre 2018, Aurora Cannabis disponeva di otto impianti di produzione autorizzati, cinque licenze di vendita e operazioni in 18 paesi.

    Aveva una capacità finanziata di oltre 500.000 chilogrammi di produzione di cannabis all’anno. Aurora è la seconda più grande compagnia di cannabis al mondo per capitalizzazione di mercato, dopo Canopy Growth Corporation. La società ha iniziato a negoziare sul NYSE il 23 ottobre 2018.

    Clicca qui per investire direttamente su azioni Aurora Cannabis   

    Canopy Growth

    Canopy Growth Corporation, conosciuta anche in passato come Tweed Marijuana, è un’azienda di cannabis basata essenzialmente in Smiths Falls, Ontario e fondata da Bruce Linton nel 2013 e rinominata già nel 2015 come Canopy Growth Corporation nel 2015.

    Nel settembre del 2018 invece, Canopy Growth è diventata la più grande azienda di cannabis al mondo, basandosi essenzialmente sul valore di tutti i titoli azionari oppure in base anche alla capitalizzazione di mercato.

    Clicca qui per investire direttamente su Canopy Growth

    GW Pharmaceuticals

    GWPharmaceuticals, è un’azienda che rappresenta un’azienda biofarmaceutica britannica estremamente famose per i suoi prodotti in grado di curare la sclerosi multipla con il nabiximols (Sativex) che è stata la primissima sostanza derivata dalla Cannabis che è stata approvata ufficialmente in ogni paese.

    Un’altra sostanza scoperta da questa azienda è stato il famoso Epidiolex, per il trattamento dell’epilessia. Questo prodotto è stato approvato per il trattamento nel 2018.

    Clicca qui per investire direttamente su azioni GW Pharmaceuticals

    Insys Therapeutics

    Parliamo adesso di Insys Therapeutics, un’azienda altamente specializzata nel settore della cannabis. Attiva dal lontano 1990.

    Il prodotto principale di Insys è Subsys, uno spray sublinguale di fentanil. Il farmaco fentanil è un oppiaceo molto potente e potente usato per alleviare i picchi di dolore nei pazienti oncologici.

    La società produce anche Syndros, un THC di tipo sintetico, e si sta adoperando in maniera molto attiva per l’approvazione di altri derivati della cannabis. Syndros è un farmaco di prescrizione usato negli adulti per trattare la perdita di appetito (anoressia) in persone con AIDS che hanno perso peso, così come nausea e vomito causati da farmaci anti-cancro (chemioterapia) in persone la cui nausea e vomito non sono migliorate con soliti farmaci anti-nausea.

    Syndros è la prima e unica formulazione liquida THC approvata dalla FDA che permette un rapido assorbimento, un dosaggio flessibile e una potenziale soluzione per i pazienti che potrebbero preferire un farmaco liquido.

    Clicca qui per investire direttamente su azioni Insys Therapeutics

    Tilray

    Parliamo invece adesso di Tirlay, azienda quotata sul NASDAQ (TLRY) e attiva da non moltissimi anni (2013). Questa è senza dubbio una delle più interessanti aziende nel settore della cannabis.

    L’azienda in questione è Canadese, con uffici a Nanaimo in British Columbia. L’azienda ricevette un grande impatto mediatico quando il suo titolo azionario crebbe in maniera copiosa il 19 settembre 2018.

    Tilray è un leader mondiale nella ricerca, coltivazione, lavorazione e distribuzione della cannabis medica. Da molti viene considerata l’azienda di cannabis più affidabile al mondo.

    Clicca qui per investire direttamente su azioni Tilray

    Conclusioni

    Nel corso dell’articolo abbiamo visto che investire nella cannabis legale conviene! Le azioni cannabis sono in forte ascesa ed il settore sta crescendo moltissimo.

    Abbiamo visto anche che potete negoziare le migliori azioni marijuana tramite i CFD sulle piattaforme di trading online come eToro.

    Il nostro consiglio finale è quello di avere sempre un portafoglio diversificato!

    Speriamo davvero che il nostro articolo vi sia stato utile!

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here