Home Notizie Tim, le azioni salgono dopo l’offerta del fondo statunitense KKR

Tim, le azioni salgono dopo l’offerta del fondo statunitense KKR

0
CONDIVIDI

Pubblicato: 22 Novembre, 2021 di Giulia M.

Il fondo americano KKR è pronto a fare un’offerta amichevole alla TIM S.p.A., nota società di telecomunicazioni italiana.

Le azioni TIM (BIT:TIT) sono schizzate il 22 Novembre 2021 dopo che il fondo americano KKR ha espresso interesse a presentare un’offerta di acquisto amichevole e non vincolante per il gruppo italiano di telecomunicazioni.

Il prezzo delle azioni TIM è aumentato del 22,8% a 0,42 euro, in negoziazione anticipata, rispetto al prezzo di 0,34 euro per azione alla chiusura di Venerdì 19 Novembre.

Questo è però ancora un po’ lontano dai 50,5 centesimi per azione che KKR sarebbe disposto ad offrire per il 100% delle azioni TIM. Molto probabilmente questa salita moderata è un’indicazione dell’incertezza circa il fatto che l’operazione vada a buon fine oppure no.

Quali sono le previsioni per TIM?

Ricordiamo, che il governo italiano detiene una partecipazione di circa il 10% in TIM e che possiede inoltre una “golden share”, ha dunque l’ultima parola sul futuro della società dato il ruolo strategico di TIM nell’infrastruttura di telecomunicazioni del Paese. Sono in molti a chiedere che il governo intervenga al più presto ed a sostenere che la società valga molto di più.

Diverse fonti hanno affermato che il ministero dell’economia avrebbe esaminato l’offerta e che qualsiasi decisione sarà legata al rispetto degli investimenti previsti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (NRRP) e la salvaguardia dei posti di lavoro.
Il Movimento 5 Stelle, tuttavia, ha detto che il governo deve “mantenere la guardia estremamente alta” quando si tratta di TIM.

Maurizio Landini, capo del più grande sindacato italiano, la CGIL, ha detto che “non si può cedere alla logica di mercato” quando si tratta di un settore così strategico. Il principale stakeholder di TIM al momento è il gruppo francese Vivendi, che ne detiene circa il 23,7%.

Le azioni TIM molto probabilmente avranno un andamento rialzista nel breve periodo, è però difficile fare previsioni accurate a lungo termine su queste azioni. Se siete avversi al rischio per il momento non dovreste lasciarvi trasportare dalla notizia, se invece siete propensi al rischio potreste acquistare azioni TIM sperando che aumentino di valore in seguito alla decisione che prenderà il governo italiano.

Come comprare azioni TIM?

Potete comprare le azioni TIM, frazionate o non, sul broker eToro. Per comprare queste azioni sul broker dovrete solo:

  1. Registrarvi sulla piattaforma: Clicca qui per registrarti gratis a eToro
  2. Fare eventualmente pratica con la Demo
  3. Depositare l’importo minimo di $50 tramite carta di credito/debito o bonifico
  4. Cercare le azioni TIM nella barra di ricerca
  5. Cliccare su “Investi
  6. Scegliere quanto investire e cliccare su “Compra” senza attivare la LEVA (così facendo investirete nelle azioni vere e proprie e non nei CFD, di conseguenza riceverete anche eventuali dividendi)
Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here