Home Piattaforme Robinhood: Recensione completa del broker 2022

Robinhood: Recensione completa del broker 2022

0
CONDIVIDI

Pubblicato: 28 Dicembre, 2021 di Giulia M.

Robinhood è una piattaforma di trading online americana, fruibile sia tramite app che tramite sito web. Negli Stati Uniti, la piattaforma è diventata popolare tra gli investitori principianti a causa delle sue basse commissioni di trading.

Robinhood non è ancora disponibile in Italia ma nel corso dell’articolo vedremo le sue caratteristiche principali.

La migliore alternativa italiana a Robinhood è senza dubbio eToro, broker molto simile sotto vari aspetti. Su eToro potrete investire in azioni, azioni frazionate, criptovalute, ETF e CFD, con un deposito minimo di soli $50. Potrete inoltre copiare i migliori trader della piattaforma e beneficiare di commissioni molto basse.

Clicca qui per la Demo gratuita di eToro

🏹 Broker: Robinhood
🇮🇹  Disponibile: No
👥  Adatto a: Principianti
✔️ Pro: Zero commissioni
Contro: Problemi di sicurezza
💻 Alternativa: eToro 

Robinhood App

Come anticipato nell’introduzione, Robinhood è una piattaforma di trading online americana. Nel 2021 la società Robinhood Markets Inc si è inoltre quotata al NASDAQ con il ticker HOOD.

Robinhood ha democratizzato gli investimenti negli Stati Uniti, rendendoli accessibili a persone di qualsiasi età e reddito. Il broker offre trading senza commissioni sull’eseguito ed è disponibile sia tramite App mobile che tramite sito web.

Robinhood è un vero e proprio fenomeno di marketing con oltre 13 milioni di utenti iscritti dall’età media di 31 anni. Il broker, con le sue basse commissioni e la sua app semplice da utilizzare, ha introdotto milioni di giovani americani all’investimento in azioni ed altri asset.

La piattaforma è stata però anche al centro di numerose controversie legali. Robinhood ha contribuito a una cultura che ha “ludicizzato” gli investimenti in Borsa e sono in molti coloro che hanno perso tantissimo denaro investendo nella piattaforma.

Un broker decisamente più trasparente con i suoi utenti è eToro. Sulla piattaforma di eToro non troverete promesse di guadagni facili ma chiare informative sui rischi associati al trading online.

Robinhood Italia

Robinhood non è disponibile in Italia ed ancora non si sa se lo sarà in futuro. Hanno diritto ad utilizzare Robinhood coloro che soddisfano i seguenti criteri:

  • Sono cittadini degli Stati Uniti, residenti permanenti o con visto valido
  • Hanno almeno 18 anni
  • Hanno un numero di previdenza sociale valido
    ed un indirizzo residenziale legale negli Stati Uniti

Tuttavia, anche se Robinhood dovesse arrivare in Italia, molte persone non dovrebbero utilizzare la piattaforma.

Robinhood ha avvicinato molte persone al trading azionario grazie ad una bassa barriera all’ingresso e ad un’esperienza utente estremamente semplificata. Questo da un lato è un vantaggio ma dall’altro un grosso rischio.

Robinhood Vantaggi

I principali Pro di Robinhood sono i seguenti:

  • Zero commissioni sull’eseguito: Le commissioni nulle sulla negoziazione sono il fattore principali del vantaggio competitivo di Robinhood.
  • Accessibile a tutti con poco denaro: Robinhood non richiede un deposito minimo e offre azioni frazionate. Inoltre, non imposta un minimo per investire in criptovalute, a differenza di molte altre piattaforme.
  • Semplicità d’uso: L’apertura di un account richiede pochi minuti. È possibile passare dal download dell’app al trading sulla piattaforma Robinhood in meno di un’ora. I depositi inferiori a $ 1.000 sono immediatamente disponibili per l’uso. I grafici e le informazioni sono semplici da capire, ed è facile fare negoziazioni.
  • App intuitiva: L’app di Robinhood è semplicissima da utilizzare per acquistare azioni. È intuitiva, semplificata, ed offre una grande esperienza utente se si desidera monitorare i prezzi e le prestazioni del portafoglio. 
  • Risparmio ad alto rendimento ed azioni gratuite per i nuovi membri: per il mercato americano.

La maggior parte di questi vantaggi sono riscontrabili anche su broker come eToro.

Robinhood ha indubbiamente svolto un ruolo importante nel rendere il mercato azionario accessibile a tutti e nell’incoraggiare le giovani generazioni a considerare di investire in Borsa. Se leggete una recensione di Robinhood che non menziona questo fatto, probabilmente è incompleta.

Robinhood Svantaggi

Ecco qui invece i principali Contro di Robinhood:

  • Piattaforma di trading poco professionale: Le quotazioni azionarie su Robinhood sono spesso in ritardo e gli spread tra ordini di acquisto e vendita delle criptovalute sono spesso più grandi che su altre piattaforme. Non è possibile inserire alcun tipo di negoziazione come gli ordini condizionali e la sua funzione di trading opzioni è molto scarsa.
  • Servizio clienti estremamente limitato: Robinhood non offre assistenza telefonica o live chat. Questo è inaccettabile, soprattutto considerando la bassa barriera all’ingresso e l’età media degli uenti.
  • Manca di caratteristiche di investimento basilari per il mercato americano: Robinhood non offre accesso a fondi comuni di investimento, IRA, conti 401(k), futures o conti congiunti.
  • Strumenti di ricerca scarsi: Ad esempio, i grafici candlestick di Robinhood, che sono strumenti di monitoraggio e ricerca di base per gli investitori, sono meno personalizzabili e offrono meno informazioni rispetto ad altre piattaforme di investimento online.
  • Attira investitori senza educazione finanziaria: Robinhood non offre praticamente nessuna barriera all’entrata. Questo ha portato molti trader inesperti a saltare la parte della formazione ed a perdere tutto il loro denaro.

La semplicità dell’intera esperienza di Robinhood è una spada a doppio taglio.

eToro vs Robinhood

A nostro avviso, l’alternativa più simile a Robinhood per il mercato italiano è la piattaforma di trading online eToro.

Il broker ha molti degli stessi vantaggi di Robinhood, con la differenza che eToro non è mai stato al centro di scandali o controversie in più di dieci anni di attività e mette in guardia i nuovi utenti dai rischi associati al trading.

Vediamo brevemente le principali caratteristiche di eToro:

  • Registrazione e account Demo gratuito.
  • Piattaforma ed App semplici da utilizzare.
  • Deposito minimo di $50.
  • Commissioni basse e nulle sull’eseguito delle azioni.
  • Prodotti: azioni reali, azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute.
  • Possibilità di copiare i migliori investitori tramite il “Copy Trading”.
  • Possibilità di investire in portafogli d’investimento veri e propri tramite i “Copy Portfolios”.
  • Presenza dello “Staking” su alcune criptovalute.

Clicca qui per registrarti gratis a eToro

Robinhood

Robinhood Opinioni

Robinhood Controversie

Il broker Robinhood in soli otto anni è stata al centro di numerose controversie. Le migliori piattaforme di trading online invece, in anni ed anni di operato, non sono mai state al centro di scandali del genere.

Ripercorriamo le maggiori controversie della nota piattaforma di trading americana.

Accesso al Trading di Opzioni e suicidio di Alexander Kearns

Alexander Kearns, uno studente universitario di 20 anni di Naperville, Illinois, apparentemente si suicidò il 12 Giugno 2020, dopo che il suo conto Robinhood mostrò un saldo negativo di 730.165 dollari.

Kearns stava scambiando opzioni (strumenti molto complessi) su Robinhood. La sua lettera di suicidio, secondo quanto riferito, espresse incredulità sul fatto che la piattaforma gli avesse permesso “di ottenere una leva di quasi un milione di dollari.”

Le notizie dopo la morte di Kearns indicarono che in realtà non aveva accumulato un debito così alto. La notizia ha però attirato comunque l’attenzione su come la piattaforma rendesse facile per i nuovi investitori effettuare transazioni rischiose e complesse come il trading di opzioni.

In Europa, fortunatamente, il trading di opzioni binarie è vietato agli utenti retail.

Pratiche controverse sul flusso degli ordini

In generale, quando si acquistano azioni ci deve essere un venditore per completare la transazione. A meno che non si specifichi il prezzo di offerta (l’importo più alto che si è disposti a pagare per un titolo) un “matchmaker” di sorta vi aiuterà a eseguire la vostra negoziazione.

Per le azioni popolari, lo scarto tra i prezzi di offerta degli acquirenti e i prezzi di richiesta dei venditori tende ad essere piccolo ma per titoli più volatili con meno volume di negoziazione, lo spread può essere maggiore.

La gestione di tali ordini dà ai market maker una visione di quanta domanda c’è per delle azioni specifiche e dà loro la possibilità di modellare i prezzi.

Broker come Robinhood prendono ordini dai loro utenti e li vendono a market maker di terze parti per eseguire le negoziazioni. Questo si chiama pagamento per flusso di ordini (PFOF), una pratica controversa ma molto comune. I market maker, noti anche come “speed traders”, possono utilizzare i dati di flusso degli ordini e lo spread per realizzare i propri profitti.

PFOF è la più grande fonte di entrate di Robinhood. L’azienda tende ad avere tassi di pagamento più elevati per i suoi flussi di ordini rispetto alla maggior parte delle altre piattaforme. Nel 2019, Robinhood è stato multato 1,25 milioni di dollari per non essere riuscito a garantire i migliori prezzi possibili per i suoi clienti.

Su Robinhood, dunque, le negoziazioni non possono ottenere il miglior prezzo possibile.

Interruzioni durante i giorni ad alto volume

Problemi tecnici e di performance hanno afflitto la piattaforma di trading di Robinhood soprattutto durante giorni volatili e ad alto volume.

Robinhood, secondo diverse fonti, ha subito interruzioni ogni mese nel 2020.

Un’interruzione il 2 Marzo 2020 è durata quasi 17 ore e lo S&P 500 è salito di circa 116 punti quel giorno. Inoltre, quando le azioni sono aumentate in seguito al coronavirus, i trader di Robinhood non avevano accesso alla piattaforma.

La “Gamification” degli investimenti

Il far apparire il trading online come un gioco, con tanto di coriandoli animati quando si esegue una negoziazione nell’app, hanno contribuito ad attrarre investitori completamente privi di educazione finanziaria.

Robinhood ha infatti guadagnato più di 3 milioni di nuovi utenti solo nei primi cinque mesi del 2020.

I critici dicono che il broker è l’equivalente di un casinò, dove utenti ignoranti ed inesperti acquistano in massa azioni sulla base di suggerimenti ottenuti da influencer o forum online.

Il forum Reddit r/wallstreetbets ne è l’emblema, basti pensare ai fatti legati alle azioni Gamestop. Il forum è pieno di persone che pubblicano screenshot dei loro ritorni su Robinhood, spesso vantandosi di fare grandi scommesse rischiose su opzioni o criptovalute emergenti

Il coinvolgimento di Robinhood nella saga di Gamestop del 2021

Nel Gennaio del 2021, gli utenti di Reddit del gruppo Wall Street Bets organizzarono e crearono un caos nel mercato azionario quando iniziarono ad acquistare azioni del quasi fallito rivenditore di videogiochi Gamestop.

Il prezzo delle azioni di Gamestop salì rapidamente, cogliendo di sorpresa gli investitori che si aspettavano che le azioni crollassero. Questo li costrinse a comprare più azioni per evitare perdite massicce, causando ciò che viene chiamato “short squeeze”.

Gli investitori istituzionali di Wall Street, con centinaia di milioni di dollar, stavano scommettevano sul fallimento di Gamestop ed invece il prezzo delle azioni è salito quasi del 3.000% a Gennaio 2021!

Questo evento storico alla fine portò Robinhood a sospendere il trading su Gamestop, causando un tumulto epocale negli Stati Uniti. Ci si chiese se la piattaforma di investimento fosse in collusione con gli hedge fund dato che riceve una gran parte delle sue entrate dal mondo degli hedge fund.

Alcuni ritennero dunque che il broker stesse proteggendo le ricche società di hedge fund a spese degli investitori al dettaglio (l’opposto del tema di marketing della società, compreso il nome della società stesso).

Quando si tratta di conti con margine (tipo di conto predefinito del broker), una volatilità così elevata può essere pericolosa anche per imprese di investimento enormi. I regolatori sono intervenuti ed hanno chiesto a società come Robinhood di mettere da parte centinaia di milioni di dollari con la National Securities Clearing Corporation. Anche altre piattaforme di trading popolari hanno limitato il trading su Gamestop per vari periodi di tempo.

Il CEO di Robinhood fu chiamato a testimoniare davanti al Congresso sulla questione, e diverse pubblicazioni riportarono che, a partire da Febbraio 2021, erano in corso indagini federali sull’incidente di Gamestop. Alla fine Robinhood è stata multata nel 2021 per quasi 70 milioni di dollari dalla FINRA per una serie di negligenze e mancanze in merito alla tutela dei suoi utenti.

Conclusioni

In sostanza, anche se Robinhood dovesse arrivare in Italia, riteniamo che non sia la migliore piattaforma di trading a cui affidarsi. Il broker fornisce sicuramente molti vantaggi ma dal punto di vista dell’affidabilità è molto carente.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Robinhood è disponibile in Italia?

    Robinhood non è disponibile in Italia ed ancora non si sa se lo sarà in futuro.

    Quali sono le migliori alternative a Robinhood?

    In Italia, la migliore alternativa a Robinhood è il broker eToro. Altri ottimi broker sono: XTB, Markets.com, Interactive Brokers e Degiro.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here