Home Forex & Trading online Comprare azioni Novartis: situazione economica, dividendi e target price

Comprare azioni Novartis: situazione economica, dividendi e target price

0
CONDIVIDI

La Novartis International AG è una società multinazionale svizzera. Si tratta di uno dei poli dell’industria farmaceutica più grande e importante a livello mondiale. Si classifica seconda multinazionale al mondo per fatturato, subito dopo la Pfizer, ventesima in quella delle più grandi società.

L’interesse e l’azione di Novartis tocca diverse aree terapeutiche che vanno dall’ Oncologia ed ematologia, al Cardiovascolare e renale, abbracciando anche la branchia dell’Immunologia, Epatologia e Dermatologia, fino alle neuroscienze e all’Oftalmologia.
Ricerca sviluppa e commercializza centinaia di prodotti farmacologici, da somministrare sotto ricetta, oppure da banco.

Nata negli anni ‘90, Novartis ha visto crescere il valore del proprio titolo tra alti e bassi, scandali e azioni legali che l’hanno vista coinvolta in diversi casi legali.

Con questa guida vogliamo quindi farvi conoscere la storia di questa grande società, il suo passato borsistico e le prospettive future, andandovi a suggerire anche la migliore piattaforma di broker online con la quale iniziare sin da subito a comprare azioni Novartis, eToro, broker a commissioni zero e spread bassissimi.

Quali sono i broker con i quali comprare azioni Novartis?

Il mercato di oggi offre una scelta piuttosto ampia di piattaforme di brokeraggio online. Sistemi conformi alle direttive e alla regolamentazione della CONSOB in Italia e più in generale della CySEC. Piattaforme che tutelano i diritti e i capitali, di migliaia di investitori, la cui sola presenza ha reso possibile un accesso più facile ai mercati azionari del mondo, da parte di chiunque, anche dei più piccoli investitori.

L’adesione alla regolamentazione della CySEC assicura la supervisione e il controllare delle operazioni del Cyprus Stock Exchange e le transazioni avvenute in esso, inoltre controlla e garantisce le società quotate, i brokers e le società di intermediazione. Una tutela a 360° che permette a chiunque di operare tranquillamente con il trading online. In particolare per comprare azioni Novartis suggeriamo eToro, piattaforma leader nel settore del trading online e alla quale dobbiamo l’invenzione del Social Trading e del Copy trading.

 

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

     

    eToro per comprare azioni Novartis

    eToro permette a chiunque di operare sui mercati azionari grazie ai contratti per differenza. I CFD, nati negli anni ‘90, sono diventati ben presto un metodo molto diffuso e apprezzato per iniziare ad investire. Questi contratti seguono l’andamento del titolo azionario a cui sono legati e possono essere negoziati sia al rialzo che al ribasso senza pagare commissioni.

    eToro permette di comprare le azioni Novartis senza commissioni

     

    eToro mette a disposizione degli investitori la semplicità e la convenienza degli investimenti tramite CFD a zero commissioni, senza costi di registrazione, di gestione o ticket addizionali.
    La piattaforma di eToro ha raccolto milioni di utenti provenienti da oltre 140 paesi, mettendo loro a disposizione una funzione unica nel suo genere: il Social Trading.

    Il social trading è la più grande community online sulla finanza e sui mercati azionari. Migliaia di utenti vi partecipano, scambiandosi ogni giorno informazioni sui titoli, sugli investimenti e sulle strategie da applicare per massimizzare i guadagni.
    Con il Social trading eToro ha trasformato la conoscenza di migliaia di utenti in strumenti pratici ed efficaci di trading. Messi a disposizione di chiunque voglia iniziare ad investire in borsa.

    eToro però non si è limitato a creare solamente una vasta comunità interattiva di investitori, allargando le frontiere dei mercati azionari a qualunque persona nel mondo. Ha esteso il suo raggio d’azione e ha mantenuto attivi tutti i canali social, inventando e introducendo un rivoluzionario metodo di fare trading: il Copy Trading.

    Un metodo facile e intuitivo per iniziare a fare trading online portando subito a casa dei risultati: Copy Trading. All’interno della schermata “Copia Persone” ci sono diversi modi per individuare gli investitori da andare a copiare. Tra i Popular Investors ci sono gli investitori che hanno fatto trading di recente e che vale la pena controllare ed iniziare a seguire. I parametri tra cui scegliere un trader piuttosto che un altro sono tantissimi: guadagno, punteggio di rischio, locazione, ecc… Tutte le informazioni sul trader da copiare sono a portata di click, in modo tale da creare un personale portafoglio basato sulle persone.

     

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

     

    Comprare azioni Novartis in banca VS CFD

    Quando si sente parlare di azioni ed investimenti in borsa, le prime cose che vengono in mente sono le banche. Molti pensano (erroneamente) che l’unico modo per investire in borsa, sia attraverso i canali bancari. Altri invece sanno che non rappresentano l’unica via, ma sono convinti che sia il metodo più sicuro e redditizio. In realtà non è proprio così. Con l’avvento dei CFD e di piattaforme di trading online, come eToro, il mondo borsistico si è aperto alle masse. Reso di più facile accesso, chiunque può scaricare l’app di eToro e iniziare subito ad investire e guadagnare, partendo da un capitale minimo iniziale.

    Qui trovi il link per aprire un conto eToro e iniziare a comprare azioni Novartis

     

    Per iniziare delle negoziazioni in banca invece viene richiesta l’apertura di conto titoli e un cospicuo capitale a copertura. Non tutti possono permettersi di investire centinaia di migliaia di euro in operazioni ad alto rischio. Inoltre gli istituti bancari chiedono commissioni vertiginose sulle transazioni eseguite.

    Tutta un’altra storia gli investimenti con CFD e trading online. Zero commissioni, possibilità di iniziare subito anche con piccoli investimenti (soglia di ingresso di 100 o 200 euro) e soprattutto negoziazioni sia al rialzo che al ribasso (vendita allo scoperto), ottenendo subito dei risultati.

    La storia di Novartis

    Le radici storiche della Novartis risalgono addirittura alla fine del secolo scorso.
    Prima che la società acquisisse la connotazione che noi tutti oggi conosciamo, ha dovuto aspettare diverse fusioni prima di vedere la luce.

    Il gioco è iniziato tutto da altre due diverse aziende: la CIBA, fondata nel 1859, e JR Geigy Ltd., fondata nel 1758. Entrambe producevano materiali e prodotti chimici, per poi diversificare la produzione nel corso del secolo. Nel 1970 queste due società svizzere si sono fuse, creando la CIBA- Geigy. Il loro prodotto di spicco era rappresentato dalle famose lenti a contatto CIBA Vision.

    Nel 1996 vi fu una nuova fusione con un’altra società svizzera secolare, la Sandoz. Questa,prima di unirsi alla CIBA- Geigy era conosciuta come azienda farmaceutica, con sede a Basile, famosa per lo sviluppo dei farmaci Sandimmune (trapianto di organi), Clozaril antipsicotico, le compresse di Mellaril, le tavolette di Serentil (trattamento di disturbi psichiatrici) , le compresse di Cafergot e le supposte di Torecan (trattamento dell’emicrania).
    A seguito della fusione con le altre due aziende svizzere, la Sandoz è diventato il marchio farmaceutico generico dell’attività.

    Infine arriviamo alla Novartis, nata esattamente dall’accordo CIBA-Geigy-Sandoz. Nel corso degli anni ‘90 e 2000, la Novartis è stata vista protagonista di una serie di importanti acquisizioni che l’hanno portata a diventare, una delle migliori aziende farmaceutiche sul panorama mondiale.

    Importante ricordare ad esempio, l’acquisizione della Avexis (AVXS) per 8,7 miliardi di dollari avvenuta nell’aprile del 2018 che hanno trasformato l’azienda in quella che noi tutti conosciamo anche oggi.

     

    Comprare azioni Novartis

     

    Prodotti e vendite Novartis

    La Novartis produce centinaia di prodotti farmaceutici, alcuni dei quali necessitano prescrizione medica, molti tanti altri, prodotti soprattutto grazie al compartimento della Sandoz, venduti come farmaci da banco.

    Durante il 2016 il fatturato mondiale della Novartis toccò i 48,5 miliardi di dollari, in linea con quello dell’anno precedente. L’utile netto scese del 5% a 6,7 miliardi di dollari. La maggior parte degli introiti della società proviene proprio dalla produzione e dalla vendita dei farmaci da banco della Sandoz (16% delle vendite globali).

    Nel 2017, quando l’azienda ha totalizzato $ 49,1 miliardi di vendite, i suoi farmaci più venuti sono stati soprattutto:

    Gilenya (trattamento della sclerosi multipla)
    Cosentyx (trattamento della psoriasi a placche )
    Gleevec (farmaco antitumorale)
    Lucentis (trattamento della degenerazione maculare)
    Tasigna (trattamento del cancro)

    Novartis produce anche prodotti veterinari, per animali domestici e animali di grossa taglia. Vende inoltre prodotti per il controllo di insetti e roditori utilizzati nelle disinfestazioni.

     

    Comprare azioni Novartis

     

    Azioni Novartis

    Il titolo Novartis è quotata alla Borsa di New York con il ticker (etichetta) NVS.
    I titoli vengono negoziati come ADR: American Depositary Receipt. In pratica sono certificati che sostituiscono le azioni e che permettono a dei titoli emessi su diversi mercati finanziari, di essere oggetto di contrattazione anche sul mercato degli Stati Uniti. Gli ADR rappresentano un determinato ammontare di azioni della società emittente.

    Novartis è una multinazionale svizzera i cui titoli sulla Borsa di New York sono quotati come ADR, quindi gli investitori devono essere consapevoli dei rischi legati al cambio associato al loro possesso. Il franco svizzero è molto volatile, di conseguenza può essere protagonista di andamenti molto frastagliati, generando sia guadagni, ma anche essendo oggetto di notevoli rischi

    Nonostante questo la Novartis ha una capitalizzazione di mercato di ben $ 186,2 miliardi e un rapporto PE (prezzo/utili) di $22,38. Quindi comprare azioni Novartis può rappresentare un buon investimento e un modo molto scaltro per diversificare il proprio portafoglio azionario.

     

    Comprare_azioni_Novartis

     

    Quotazione in tempo reale del titolo NVS

    Di seguito riportiamo il grafico che illustra la quotazione in tempo reale delle azioni Novartis.

    Comprare azioni Novartis per diversificare il portafoglio

    Decidere di iniziare ad acquistare titoli Novartis, è una scelta che può essere fatta per diversificare in modo oculato il proprio portafoglio azionario. La capitalizzazione dell’azienda è una delle più alte al mondo e la società vanta, di conseguenza, uno dei primi posti nella classifica delle vendite di prodotti farmaceutici.

    Molti progetti in cantiere per il futuro e una gamma di prodotti ampia e diversificata. Il titolo Novartis permette quindi una certa esposizione alle azioni estere quotate in CHF (per chi non è cittadino svizzero). L’andamento del titolo negli ultimi anni ha avuto un andamento piuttosto altalenante, con alti e bassi frequenti e mai del tutto stabile. La tendenza però è sempre stata rialzista e dal 2017 ad oggi c’è stato una sostanziale crescita che fa ben sperare anche per il futuro.

    La società però non è estranea a scandali e ad azioni legali, che l’hanno vista protagonista in diverse occasioni sotto accusa per brevetti, problemi di vendita, marketing aggressivo e fuorviante e accuse di manipolazione di studi e ricerche. Chi decide di iniziare a comprare azioni Novartis deve essere consapevole anche dei risvolti negativi, o delle situazioni poco chiare, nelle quali la società si trova invischiata. Prima di iniziare un investimento è giusto quindi conoscere nel dettaglio ogni aspetto della società sulla quale si intende puntare.

    Target Price e Previsioni future

    Il colosso farmaceutico della Novartis conta diversi competitor che nel corso degli anni le hanno dato filo da torcere. Ricordiamo ad esempio: Roche Holdings (RHHBY: OTC), Abbott Labs ( ABT ), Pfizer ( PFE ), Merck & Co. ( MRK ), Astrazeneca ( AZN ) e Bristol-Myers Squibb ( BMY ). Finora la società è riuscita a tenere testa ai propri concorrenti registrando vittorie e successi, anche se nell’ultimo anno è stata superata dalla Amgen e dalla Johnson & Johnson.

    Statisti prevedono quindi un target price medio sui futuri dodici mesi fissato a 103,69 CHF, con un +15% rispetto quindi alla quotazione attuale.

    Conclusioni

    Le vendite dei prodotti Novartis stanno aumentando e le terapie farmacologiche stanno registrando una crescita solida e sostanziale. In alcune aree terapeutiche l’azione NVS sta registrando un calo, che viene comunque compensato dalle vendite dei prodotti farmaceutici da banco realizzati dal compartimento della Sandoz. In conclusione il trend vanta comunque un andamento rialzista e si guarda con fiducia e ottimismo al futuro.

    Questo è senza dubbio un momento buono per iniziare a comprare azioni Novartis, scegliendo come piattaforma di investimento eToro, dove è possibile negoziare al rialzo e al ribasso, senza commissioni e costi addizionali.


    Chi è la Novartis?

    La Novartis International AG è una società multinazionale svizzera. Si tratta di uno dei poli dell’industria farmaceutica più grande e importante a livello mondiale

    Quali sono le aree terapeutiche di interesse Novartis?

    Oncologia, ematologia, Cardiovascolare e renale, Immunologia, Epatologia e Dermatologia, fino alle neuroscienze e all’Oftalmologia. I campi toccati dalla società sono tanti e molto vari.

    Come posso comprare azioni Novartis?

    É possibile farlo con i CFD, contratti per differenza, attraverso piattaforma di brokeraggio online come eToro. Sicura e facile da usare, eToro non chiede commissioni e permette di sfruttare la leva finanziaria per negoziare allo scoperto.

    Conviene comprare azioni Novartis?

    Nonostante un andamento piuttosto altalenante del titolo, negli ultimi anni è stata registrata una sostanziale crescita che ha portato a pronosticare un target price piuttosto ottimistico fissato a 103,69 CHF. Di conseguenza questo ha reso il titolo appetibile a molti investitori e quindi risulta attualmente conveniente acquistare titoli NVS.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here