Home Forex & Trading online Litecoin, come funziona questa moneta virtuale

Litecoin, come funziona questa moneta virtuale

0
CONDIVIDI

Oggigiorno le criptovalute sono da considerarsi una realtà concreta; insieme al più conosciuto Bitcoin, stanno sempre più diffondendosi altre monete virtuali, tra cui una delle più note è il Litecoin:quali sono le sue caratteristiche e quali sono le differenze.

Litecoin vs Bitcoin

Il Litecoin è una cripto valuta la cui nascita si deve a Charlie Lee. Nel corso degli ultimi giorni, la valuta ha messo a segno dei rialzi di quotazione molto importanti, diventando la quinta criptovaluta per valore di capitalizzazione. Litecoin è una valuta elettronica, definita criptovaluta, basata su Bitcoin. Anch’essa è una valuta digitale con cui si possono acquistare beni e servizi come con qualsiasi altra moneta esistente al mondo, con la sola differenza che i Bitcoin sono soldi digitali. I vantaggi dell’usare questa valuta sono innumerevoli. Prima di tutto, le transazioni sono crittografate, anonime e decentralizzate. Questo significa che non viene erogata da un ente centrale e dunque nessuna banca o entità governativa può manipolarne il valore.

Litecoin ha più o meno le stesse caratteristiche della più famosa moneta virtuale. Permette infatti dei pagamenti in totale anonimato in ogni parte del mondo, senza intermediari. Unici soggetti interessati sono il soggetto che invia il pagamento e colui che lo riceve. Altro vantaggio è che questo sistema non prevede costi di commissione. Le differenze principali con Bitcoin riguardano soprattutto il modo in cui opera e gli algoritmi con cui si ottengono le monete virtuali. Innanzitutto si riceve conferma più velocemente delle transazioni, visto che si generano blocchi ogni 2 minuti e quini una riduzione dei tempi d’attesa per confermare una transazione.

LTC meglio di BTC?

Litecoin (LTC o anche nota col segno Ł) è una valuta digitale, la quale non esiste materialmente ma soltanto in rete, presente su un software open source che è stato rilasciato sotto la licenza MIT / X11. Ispirato e tecnicamente quasi identico alla famosa criptovaluta BTC, la creazione e il trasferimento di Litecoin si basa su un protocollo open source e non è gestito da alcuna autorità centrale, come già accennato: non è un mistero che il suo creatore si sia ispirato al meccanismo Bitcoin.

Siti che accettano Litecoin

Altra differenza fra Bitcoin e Litecoin è che si possono produrre fino a 84 milioni   di unità monetarie digitali da parte della seconda, mentre la prima si aggira circa a 21 milioni di unità in media, come da quotazione litecoin su criptovalute.io. Ad aprile dell’anno scorso Litecoin ha raggiunto un importante risultato, ovvero ha raggiunto un valore capitale di 35 milioni di dollari. Come i Bitcoin, possono essere salvati sul proprio computer e trasferiti tramite Internet a chiunque disponga di un indirizzo Litecoin, basta scaricare il client.

Grazie all’ondata di interesse che si è riversato in questi ultimi mesi verso la rivale Bitcoin, il Litecoin incomincia ad essere usato da qualche azienda o siti web: ad esempio, il noto sito torrent The Pirate Bay accetterà donazioni non solo tramite Bitcoin, bensì anche in Litecoin. Da aprile, Mtgox il più grande exchange al mondo di Btc , ha dichiarato che presto sarà possibile acquistare e vendere questa moneta virtuale nel portale, segno che questa criptovaluta è destinata a farsi conoscere e ad espandersi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here