Home Forex & Trading online Migliori azioni cinesi da comprare

Migliori azioni cinesi da comprare [2020]

0
CONDIVIDI

Investire nel mercato cinese conviene? Quali sono le migliori azioni cinesi da comprare nel 2020?

Sono queste solo alcune delle domande più comuni dei trader più attenti a quanto accade sui mercati internazionali e… per una buona ragione: le azioni cinesi sono infatti ben posizionate per poter approfittare dell’auspicata ripresa che dovrebbe caratterizzare la seconda metà del 2020, permettendo dunque agli investitori che entrano oggi sul mercato di poter approfittare di importanti rimbalzi.

Ma conviene acquistare le migliori azioni cinesi? E come si può fare?

Cercheremo di rispondere a tutte queste domande (e molte altre!) nel corso del nostro approfondimento.

Ti consigliamo pertanto di ritagliarti qualche minuto per leggere quel che abbiamo da dirti e, se ti va, commentare l’articolo nello spazio apposito!

Come comprare le migliori azioni cinesi

Cominciamo subito dagli aspetti più pratici!

Se un tempo investire nelle migliori azioni cinesi era praticamente impossibile, perché il mercato del Paese asiatico era sostanzialmente chiuso agli investitori esteri ed erano molto poche le notizie sui listini di Pechino & co., oggi le cose sono totalmente cambiate.

Grazie anche ai migliori broker per comprare azioni cinesi, infatti, hai la possibilità di negoziare titoli finanziari del Paese asiatico senza pagare commissioni e con la flessibilità che meriti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Dunque, per entrare ancora più nel dettaglio, se vuoi comprare le migliori azioni cinesi nel 2020 non devi far altro che aprire un conto di trading in uno degli operatori che sopra abbiamo sperimentato per te, e scegliere l’azione che preferisci.

    Ti ricordiamo, in questa occasione, che usando i migliori broker CFD potrai fare un trading super vantaggioso.

    Potrai infatti:

    • investire nel mercato cinese e cercare il guadagno sia quando il mercato sale (aprendo posizioni long), sia quando il mercato scende (aprendo posizioni short);
    • incrementare le tue posizioni con la leva finanziaria, che ti permetterà di investire un capitale ancora maggiore rispetto a quello depositato;
    • allenarti con un conto demo che trovi in ciascuno dei broker sopra segnalati, potendo in questo modo impratichirti un po’ con il trading sulle azioni cinesi prima di farlo con il tuo capitale;
    • migliorare le tue competenze utilizzando l’area education che trovi all’interno di ogni piattaforma di investimento;
    • domandare aiuto all’assistenza di ciascun broker, per poter migliorare ulteriormente la tua esperienza di trading online.

    Non male, no?

    Perché comprare le migliori azioni cinesi?

    Prima di comprendere quali siano le migliori azioni cinesi che potresti comprare nel 2020, giova cercare di condividere insieme alcuni motivi per cui potrebbe essere conveniente investire nei listini di Borsa del Paese asiatico.

    Le determinanti sono evidentemente numerose, ma di seguito abbiamo voluto condividere almeno le principali, nella speranza che possano fungere da corretto elemento di riflessione.

    Pandemia

    In primo luogo, mentre il nuovo focolaio di coronavirus ha avuto origine in Cina, oggi sembra essere in gran parte nello specchietto retrovisore del gigante asiatico. La trasmissione locale del virus in Cina si è aggirata per diverse settimane con particolare gradualità, e pur con qualche fatica, la vita quotidiana in Cina sta tornando alla normalità. Questo apre la strada alla ripresa dell’economia cinese nella seconda metà dell’anno, in maniera più rapida di quanto non accadrà nel resto del mondo.

    Dati macro

    In secondo luogo, i dati mostrano che l’economia cinese è già in ripresa. A marzo, l’indice cinese dei responsabili degli acquisti manifatturieri (PMI), non manifatturieri, le vendite al dettaglio e i dati commerciali hanno tutti registrato una netta ripresa.

    Azione monetaria e fiscale

    In terzo luogo, grazie ai tagli dei tassi, alla riduzione delle riserve bancarie, all’espansione della capacità di prestito e all’avvio di enormi programmi di stimolo fiscale, la banca centrale cinese e il governo hanno dotato l’economia di una potenza di fuoco sufficiente a rimbalzare vigorosamente nei prossimi mesi con il passare dei problemi legati ai virus.

    Prezzi azioni

    In quarto luogo, le azioni cinesi sono relativamente poco costose. Molte azioni cinesi ad alta crescita e a forte crescita sono scambiate in sottovalutazione. Questa discrepanza implica un enorme potenziale di rialzo delle azioni cinesi una volta che l’economia cinese avrà voltato pagina – ci si auguraa – nella seconda metà del 2020.

    Chiarito ciò, ci sono alcune interessanti azioni che potrebbero concretizzare i vantaggi di cui sopra, rappresentando la migliore scelta di investimento nei prossimi mesi.

    Considerato che ha parlato di tutto ciò un recente focus di Investor Place, abbiamo preso spunto di tali segnalazioni per condividere con te 5 azioni da comprare nel 2020.

    Alibaba (BABA)

    A detta di molti analisti, il miglior titolo cinese da acquistare per una seconda metà d’anno di probabile rimbalzo è l’e-commerce cinese e il gigante del cloud Alibaba.

    È evidente che le vendite al dettaglio in Cina sono state colpite nei primi due mesi dell’anno, con un calo del 20% rispetto all’anno precedente. Ma le vendite al dettaglio online sono scese solo del 3% a gennaio e febbraio. Non è un calo così grande, e questo implica che il vento contrario del coronavirus per Alibaba non è stato così impattante come ci si poteva attendere.

    Forse, cosa ancora più importante, il vento contrario del coronavirus sembra ora essere in gran parte in ritardo rispetto al Paese. La spesa discrezionale dei consumatori è destinata a rimbalzare. La crescita delle vendite al dettaglio online in Cina tornerà al suo 15% in più. L’attività di e-commerce di Alibaba tornerà in carreggiata.

    Sul lato cloud, la pandemia di coronavirus ha effettivamente incrementato la domanda di cloud enterprise in Cina, in quanto le aziende si sono affrettate a migrare i loro servizi online. Alibaba è il leader senza eguali in Cina per quanto riguarda il cloud aziendale. Pertanto, sembra che business del cloud di Alibaba abbia resistito alla tempesta di coronavirus e sia ben posizionato per accelerare la domanda nei prossimi trimestri.

    Nel complesso, Alibaba è ben posizionata per tornare a crescere a un ritmo sostenuto nei prossimi mesi. Insomma, gli analisti ritengono che il titolo BABA – che negozia oggi a un relativamente economico multiplo di 24 volte i guadagni a termine – si riprenderà.

    JD.com (JD)

    Proprio come Alibaba, la società cinese di e-commerce JD.com appare essere ben piazzata per un grande rimbalzo del secondo semestre.

    Di fatti, sebbene l’andamento dei consumi in Cina abbia subito una dura battuta d’arresto nei primi due mesi dell’anno, il management di JD.Com ha dichiarato già all’inizio di marzo che prevede una crescita del 10% o più del fatturato della società nella prima parte del 2020. E, considerato quanto accaduto nel mondo in questo frangente, non possiamo non sottolineare come si tratti di un dato statistico almeno impressionante.

    Detto ciò, è ancora più importante notare come JD abbia registrato una crescita del fatturato del 27% nel quarto trimestre del 2019, ovvero prima che la pandemia da Covid-19 influisse sulle tendenze della spesa dei consumatori.

    Nel secondo trimestre del 2020, le tendenze della spesa dei consumatori cinesi si riavvicineranno probabilmente ai livelli del quarto trimestre, in assenza di un ritorno del picco epidemico di coronavirus. Se sarà effettivamente così, allora JD si posizionerà sulla buona strada per riportare una crescita del 10% e oltre, come previsto, già nella prima parte dell’anno, per poi accelerare fino al 20% nei successivi trimestri.

    Questo rimbalzo della crescita dei ricavi – insieme a una sostenuta e robusta espansione dei margini – dovrebbe innescare un’enorme inversione di tendenza della crescita dei profitti nella seconda metà del 2020, che probabilmente porterà le azioni di JD a nuovi massimi nel 2020.

    Nio (NIO)

    Probabilmente il nome Nio non suggerirà molto alla mente dei nostri lettori ma, in realtà, questo produttore di veicoli elettrici di alta qualità (spesso chiamato il “Tesla” cinese) ha ottime prospettive rialziste per la seconda metà del 2020.

    Prima dell’epidemia di coronavirus, i due veicoli di Nio – l’ES6 e l’ES8 – vendevano molto bene, divenendo protagonisti di una vera e propria impennata della domanda di veicoli elettrici in Cina. Le tendenze di vendite di Nio stavano migliorando, così come i suoi margini lordi.

    Tuttavia, quando tutto sembrava andare nella giusta direzione, è arrivata la grave crisi da nuovo coronavirus.

    Ad ogni modo, sebbene la crescita di Nio si sia arrestata, riteniamo che lo abbia fatto solo temporaneamente. Nio ha inoltre da poco dichiarato che i volumi di consegna di marzo sono aumentati di oltre il 115% rispetto a febbraio. Se a ciò aggiungiamo il fatto che le immatricolazioni di auto Tesla in Cina sono salite del 450% a marzo, abbiamo una chiara dimostrazione del fatto che la domanda di veicoli elettrici in Cina sta rimbalzando con vigore rispetto ai minimi da coronavirus.

    A meno che non vi siano nuove ondate epidemiche nel Paese, riteniamo che la domanda di veicoli elettrici da parte dei consumatori cinesi non farà che crescere nel prossimo futuro, andando a arricchire il fatturato di Nio, che dovrebbe lanciare presto nuovi modelli.

    Bilibili (BILI)

    Hai mai sentito parlare di Bilibili? Forse dovresti, considerato che è una grande azienda in crescita, con un’esposizione minima agli effetti di Covid-19, e che è destinata a continuare a svilupparsi nei prossimi  trimestri.

    Bilibili è una piattaforma online che, come tutte le principali piattaforme online, ha visto aumentare l’interesse nei suoi prodotti e nei suoi servizi nei primi due mesi dell’anno, quando i consumatori cinesi sono stati costretti a rinchiudersi in casa per fronteggiare l’epidemia da coronavirus.

    Ebbene, molti di questi consumatori hanno pagato per i prodotti a pagamento di Bilibili. Per questo motivo, a partire da metà marzo, il management ha dichiarato che Bilibili è in corsa per ottenere una crescita del fatturato pari al 60% su base annua.

    Tutto bene? Non proprio. Perché anche se il coronavirus ha avuto un impatto molto limitato sul business di Bilibili, il titolo BILI ha perso un terzo del suo valore. Dunque, le azioni di questa compagnia sembrano “prezzare” a un valore molto conveniente, che potrebbe essere di particolare interesse per tutti gli investitori internazionali che sono alla ricerca di un buon titolo tra le migliori azioni cinesi da comprare nel 2020.

    Vipshop (VIPS)

    Ultimo, ma non meno importante in questa lista di azioni cinesi da acquistare per il secondo semestre di rimbalzo è il rivenditore online cinese in sconto Vipshop.

    Vipshop ha una posizione di forza nel mercato cinese dell’e-commerce come leader off-price. D’altronde, se c’è una cosa da cui i consumatori sono sempre attratti è il prezzo basso. Quindi, finché Vipshop potrà mantenere la sua posizione dominante nel canale off-price, l’azienda rimarrà per sempre una parte importante del panorama e-commerce cinese!

    In tal proposito, si noti come il mondo del commercio elettronico cinese se la sia cavata piuttosto bene durante l’epidemia di coronavirus, con le vendite al dettaglio online che sono diminuite solo del 3% rispetto all’anno precedente nei mesi di gennaio e febbraio. Questo tasso di crescita si riprenderà di buon ritmo estate, quando la domanda dei consumatori repressa si trasformerà in una robusta crescita delle vendite.

    Insomma, gli analisti si dicono convinti che nei prossimi trimestri i trend di crescita di Vipshop dovrebbero migliorare ancora, spingendo così in rialzo le azioni della compagnia.

    Conclusioni

    Fin qui, alcune valutazioni di base su quali siano le migliori azioni cinesi da comprare nel 2020.

    Naturalmente, quel che ti consigliamo di fare è evitare di acquistare qualsiasi titolo solo perché “ti è stato consigliato”.

    Quel che dovresti fare è invece cercare di formulare una tua strategia di investimento, e comprendere se il livello di rischio / rendimento di ogni investimento sia o meno compatibile con la tua strategia.

    Se poi non vuoi prenderti la responsabilità di scegliere i tuoi investimenti, ma preferisci che sia qualcun altro a farlo al posto tuo, ti ricordiamo che eToro (sito ufficiale) ha predisposto per tutti i propri utenti l’utilissimo servizio di copytrading, che ti permetterà di copiare quello che fanno i suoi investitori più affermati.

    Anche in questo caso, ti suggeriamo di farlo con cautela e consapevolezza: anche l’investitore più famoso e “esperto” potrebbe infatti andare incontro a delle perdite e, a quel punto, le sue perdite diventeranno anche le tue!

    Speriamo che questi spunti ti siano stati utili. Facci sapere che cosa ne pensi!

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here