Home Forex & Trading online Comprare azioni AbbVie: guida completa e aggiornata

Comprare azioni AbbVie: guida completa e aggiornata

0
CONDIVIDI

Abbvie è una grande multinazionale americana, fondata nel 2013, che opera nel settore biofarmaceutico. Quotata in borsa, ha da subito risvegliato l’interesse degli investitori.

La società, con sede in Illinois, conta oltre 30,000 dipendenti in tutto il mondo. Le sue attività spaziano dai prodotti biologici, a quelli di sintesi chimica, con un’attenzione particolare ad aree terapeutiche specifiche come l’epatite C, la neuroscienza, l’immunologia e l’oncologia.
Impegnata in prima linea nella ricerca di cure contro il Coronavirus, attira su di se l’attenzione delle persone che hanno iniziato, ora più che mai, a comprare azioni AbbVie.

Il titolo ABBV, quotato presso la Borsa di New York (Nyse), nelle ultime settimane ha spiccato il volo. Per beneficiare di questa crescita, la cosa migliore è quella di iniziare a negoziare i suoi titoli sulla prima piattaforma di trading online: eToro. Intuitivo e gratuito, questo broker online permette di acquistare e vendere allo scoperto, rivelandosi lo strumento giusto per raggiungere i propri obiettivi.

Con questa guida vogliamo quindi introdurvi al quadro aziendale generale dell’AbbVie, facendovi conoscere la storia della società,  quella della sua quotazione in borsa e andando a suggerirvi i canali giusti attraverso i quali è possibile investire e comprare azioni AbbVie.

Quotazione azioni AbbVie in Tempo Reale

In questo schema riportiamo la quotazione in tempo reale del titolo ABBV. L’attuale situazione socio-sanitaria mondiale, ha dato un notevole impulso al valore delle sue azioni, tanto da prospettare aperture di CFD con trade rialzista.

Le migliori piattaforme di trading online dove comprare azioni Abbvie

Di seguito vi segnaliamo le migliori piattaforme di trading online dove poter vendere e comprare azioni Abbvie. Tra queste raccomandiamo eToro per iniziare la speculazione nel settore biofarmaceutico, uno dei più famosi trading online, gratuito e facile da utilizzare anche per chi si trova ad affrontare i mercati finanziari per la prima volta.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    eToro: il trading online facile e sicuro

    Per comprare azioni Abbvie, eToro è la piattaforma più semplice ed adatta da utilizzare. Quindi si possono ottenere grandi vantaggi con questo broker online.
    Con oltre 10,000 iscritti e la sicurezza della regolamentazione da parte della CySEC e della CONSOB in Italia, permette a chiunque di investire in tutta tranquillità. Dal 2007 ad oggi ha registrato un costante interesse da parte di nuovi potenziali investitori, che hanno saputo riconoscervi un’opportunità di capitalizzazione e di guadagno.

    Il plus di questa piattaforma è sicuramente la possibilità di trarre vantaggio dalle conoscenze collettive. eToro infatti è il primo broker online ad aver introdotto il concetto di Social Trading. Una vasta comunità di investitori che interagiscono tra di loro scambiandosi pareri ed opinioni sul trading online. É quindi possibile imparare dagli investitori più abili, facendo proprie le loro esperienze. Nella community è possibile scambiarsi immagini, screen-shot e commenti sugli investimenti, in tempo reale.

    Altro grande servizio che eToro mette a disposizione di tutti, è il Copy Trading. Questa funzione permette di copiare le azioni di tutti gli altri utenti. Basterà quindi selezionare uno o più utenti professionisti, per decidere di copiare passo passo tutte le operazioni per vendere e comprare azioni AbbVie.

    eToro è semplice da utilizzare e permette anche ai principianti di negoziare facilmente il titolo ABBV. Raccomandata la versione Demo, con la quale è possibile fare esperienza senza rischi.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    La storia della Abbvie

    Tutto è iniziato con la Abbott Laboratories, una grande azienda farmaceutica, operante nel settore della ricerca, della produzione e della commercializzazione di farmaci.
    Nell’ottobre del 2011 questa società decise di dividersi in due. Da questa suddivisione vennero fuori:

    1. AbbVie – dedita a sviluppo e ricerca
    2. Abbot Laboratories – specializzata nella produzione di farmaci.

    La AbbVie è stata fondata nel Delaware, ad aprile 2012. A gennaio del 2013 è quotata alla Borsa di New York. Nel 2015 ha acquisito AbbVie Pharmacyclics, Inc. (società di biofarmaceutica americana con sede a Sunnyvale, in California) operante nel mercato oncologico ematologico. Con questa mossa AbbVie si è assicurata il brevetto su un importante farmaco: l’Imbruvica, un composto ibrido anti-cancro. Nel 2019 acquista anche Allergan per $ 63 miliardi, una società farmaceutica irlandese. Questa acquisizione ha permesso all’AbbVie di potenziare la propria linea d’azione di farmaci antitumorali.
    Lo scopo di AbbVie è quello di trovare nuove soluzioni, con approcci innovativi, a malattie gravi e a patologie croniche.
    Il loro operato si fonda sui seguenti principi:

    • Integrità
    • Ricerca e innovazione
    • Tolleranza
    • Servire e sostenere la comunità

    L’azienda persegue sempre alti standard di qualità, conformità, sicurezza e performance. Impegnata a raggiungere un livello più alto di sanità sostenibile, serve con orgoglio la comunità e si impegna a rispettare l’ambiente.

    I principi dell’AbbVie nobilitano la società, tenuta in grande considerazione sui mercati finanziari e per questo ritenuta degna di fiducia da parte di molti investitori.

    Comprare azioni Abbvie: i titoli quotati in borsa

    Operante in oltre 175 paesi nel mondo e con oltre 30,000 dipendenti e 9000 ricercatori, le azioni ABBV sono quotate al New York Stock Exchange (NYSE), con una capitalizzazione di oltre $ 90 miliardi di dollari.
    Nel 2015 il margine operativo lordo della società ha toccato un’impressionante quota record, arrivando a 9,28 miliardi di euro. Una crescita pazzesca per un’azienda molto remunerativa.
    Il 2015 è stato forse l’anno record della AbbVie, che ha fatto registrare vendite mondiali pari a $ 5,94 miliardi, con un tasso di crescita del 18,4% all’anno. Le vendite sono aumentate addirittura del 26,2%.
    I dividendi, staccati trimestralmente, sono stanziati attualmente attorno ai 0,57 dollari, in contanti.
    Inoltre la società, conta al suo attivo una serie non indifferente di partecipanti istituzionali, tra i quali vogliamo ricordare:

    • Blackrock
    • Vanguard
    • State Street
    • Bank of America
    • Capital Research

     

    Comprare_Azioni_AbbVie

     

    I prodotti commercializzati dalla AbbVie

    I farmaci prodotti dall’impegno dell’AbbVie sono moltissimi e ogni anno escono nuovi medicinali innovativi e all’avanguardia. Tra i principali prodotti citiamo:

    Humira – anticorpo che tratta la malattia di Crohn, l’artrite reumatoide, la colite ulcerosa, l’idradenite suppurativa, la psoriasi, l’artrite psoriasica, l’artrite idiopatica giovanile, la spondilite anchilosante e l’uveite.

    Imbruvica – inibitore della tirosina chinasi di Bruton

    Duodopa – è una terapia di prima linea per i pazienti con malattia di Parkinson in stadio avanzato con gravi fluttuazioni motorie, quando la terapia orale convenzionale non è efficace.

    Mavyret – è un trattamento HCV di nuova generazione – Epatite C

    Venclexta – inibitore selettivo della piccola molecola Bcl-2 in fase di studio per il trattamento di tumori multipli.

    Risankizumab – è un anticorpo studiato per il trattamento di malattie infiammatorie multiple, tra cui psoriasi, morbo di Crohn, colite ulcerosa, dermatite atopica e artrite psoriasica.

    Comprare azioni AbbVie

     

    La società sviluppa un costante flusso di farmaci innovativi, operandosi per accrescere l’accesso ai farmaci sul mercato. La ricerca della AbbVie è in prima linea per trovare soluzioni ad alcune tra le patologie più gravi:

    • Artrite reumatoide
    • Psoriasi e la malattia di Crohn
    • Epatite C (HCV)
    • Virus dell’immunodeficienza umana (HIV)
    • Endometriosi
    • Malattia della tiroide
    • Morbo di Parkinson
    • Malattia renale cronica
    • Fibrosi cistica
    • Bassi livelli di testosterone

    Alla cui lista si aggiunge da ultimo, ma non per importanza, anche la lotta contro il Covid-19.

    AbbVie è una società che punta alla sperimentazione e all’innovazione, investendo ogni anno tempo e capitali nella ricerca. Per questo motivo è stata classificata come una delle migliori aziende farmaceutiche degli ultimi dieci anni. Un’azienda leader nel proprio settore che ha deciso di puntare tutto nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti. Tra il 2012 e il 2014 è arrivata ad investire ogni anno oltre $ 2,9 miliardi per l’ampliamento della gamma di prodotti volti a migliorare risultati clinici per molti pazienti, accrescendo di conseguenza il valore economico della società stessa.

    Comprare azioni AbbVie

     

    Investire in azioni AbbVie

    Gli analisti giudicano la AbbVie Inc. come una realtà solida e durevole nel tempo. Vengono azzardate ipotesi molto ottimistiche ed entusiaste sul futuro di questa società farmacologica. Nel corso degli anni i suoi profitti sono aumentati e il suo impegno nel campo della ricerca l’ha posta al vertice delle classifiche di preferenza tra gli investitori.

    Un ulteriore salto di qualità è stato fatto quando, nel 2015, l’AbbVie ha acquisito la Pharmacyclics Inc. e il suo rivoluzionario farmaco Imbruvica. Questo medicinale è già stato approvato per il trattamento del linfoma della leucemia linfocitica cronica ed è in corso di valutazione per il contrasto a diverse tipologie di cancro e altre gravi malattie.

    AbbVie contro il Coronavirus

    I ricercatori dell’AbbVie stanno studiando un vaccino per contrastare il Covid-19. La società ha deciso di impiegare moltissime risorse nella ricerca contro il Coronavirus, per riuscire a trovare, entro la fine del 2020, una cura definitiva. Alcune ottimistiche previsioni parlano addirittura di risultati concreti entro la fine del primo semestre dell’anno.

    Se così fosse, è facile capire quanto e come potrebbero essere influenzate le azioni AbbVie.
    Dall’inizio dell’anno, grazie alla notizia del coinvolgimento della società nella ricerca di una cura vaccinale contro il Covid-19, il valore delle sue azioni è schizzato alle stelle.
    La società punta a $100/azione entro i primi sei mesi. Un risultato realizzabile, anche se tutto è legato all’esito della ricerca.

    Conclusioni

    AbbVie è un colosso dell’industria farmaceutica, impegnata su più fronti nella ricerca e sviluppo di innovativi farmaci sperimentali. É una società attiva in tutto il mondo che conta oltre 30,000 dipendenti e 9000 ricercatori e scienziati, tutti impegnati nello scopo comune di sviluppare un flusso costante di nuovi medicinali per affrontare i problemi della salute di oggi.

    Moltissimi i farmaci in cantiere. Secondo rapporti annuali, nei prossimi anni la società conta di produrre e commercializzare oltre 30 composti e molti altri sono ancora in fase 2 o fase 3 di sviluppo.

    Il presidente e CEO di Abbvie Richard A. Gonzalez, descrive in un’intervista di qualche anno fa, la società:

    Siamo ben posizionati per fornire una robusta crescita nel 2016 e oltre, e continuiamo a fare progressi significativi nell’avanzare con i nostri prodotti ed altre azioni strategiche che aiuteranno Abbvie nel raggiungimento della crescita nel lungo periodo di altissimo livello”.

    AbbVie può infatti contare su un know how decennale che spinge la società a creare soluzioni innovative che vanno oltre al trattamento della malattia, e che possano avere un impatto positivo sulla vita dei pazienti, sulle società e sulla scienza stessa.

    Ogni sforzo di questo colosso è rivolto a trovare una soluzione alle malattie più difficili da curare, prima fra tutte il Coronavirus, che sta dilagando a macchia d’olio in tutto il mondo. I dipendenti lavorano uniti per un unico scopo, cercando di trasformare e migliorare ogni giorno, la vita di milioni di persone.

    Comprare azioni AbbVie significa quindi investire nella speranza del genere umano e in un’aspettativa di vita più lunga e sana. L’impegno contro il Coronavirus, ha fatto entrare di diritto i suoi titoli societari nella classifica delle migliori azioni da comprare nel 2020.

    Le azioni hanno un grandissimo potenziale, destinato a dare ogni anno molteplici soddisfazioni ai propri investitori. Se l’investimento viene fatto coscienziosamente e con cognizione di causa, utilizzando le piattaforme giuste, come ad esempio quella di eToro, i margini di guadagno possono davvero essere molto interessanti.

    Basta un click al link che vi riportiamo qui sotto, per registrarsi gratuitamente ed iniziare ad investire:

    eToro - Trading online gratuito

     

    Cos’è e cosa fa AbbVie?

    Società americana e colosso nel settore biofarmaceutico, è impegnata soprattutto in ricerca e sviluppo di nuovi farmaci volti a contrastare alcune delle patologie più gravi che affliggono l’umanità.

    Come posso investire in azioni AbbVie?

    È possibile vendere e comprare azioni AbbVie con eToro, una delle più famose e sicure piattaforme di trading online.

    Quali sono i vantaggi ad investire su eToro?

    I vantaggi sono molteplici. Vogliamo ricordare a titolo esemplificativo, ma non esaustivo:

    Assenza di commissioni fisse
    Spread competitivi
    Operatività in CFD
    Semplicità di utilizzo
    Funzione di Copy Trading e Social Trading
    Versione Demo gratuita per iniziare senza rischi

    Qual è il futuro della società?

    É previsto che l’AbbVie produca un significativo flusso di cassa operativo annuale e una continua crescita dei dividendi. Pertanto le previsioni sono molto ottimistiche visto anche il notevole impegno dell’azienda sul fronte ricerca contro il Covid-19.

    Conviene investire in azioni AbbVie?

    Si, perché la società rappresenta un punto di riferimento nel settore farmacologico. Da quando è stata quotata in borsa, nel 2013, le sue azioni hanno continuato a dare grandi soddisfazioni agli investitori.
    Di conseguenza è una società solida e con un forte potenziale di crescita che la colloca ai primi posti della classifica delle migliori aziende farmaceutiche mondiali.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here