Home Forex & Trading online Comprare azioni Tesla: Come farlo al meglio

Comprare azioni Tesla: Come farlo al meglio

0
CONDIVIDI

Negli ultimi anni le azioni Tesla hanno suscitato molto interesse da parte dei mercati finanziari. Oggi sono molti quelli che si domandano se comprare azioni della futuristica azienda del visionario Elon Musk, sia conveniente oppure no.

La società prende il nome dall’inventore, fisico e ingegnere elettrico Nikola Tesla, scienziato serbo naturalizzato statunitense. A Nikola si devono alcune tra le più grandi invenzioni e contributi nel campo dell’elettromagnetismo applicato, come la corrente alternata, la distribuzione elettrica polifase e i motori elettrici.

Elon Musk ha deciso di chiamare la sua azienda Tesla Motors, proprio in onore dell’inventore serbo. La società è specializzata nella produzione di auto elettriche, pannelli fotovoltaici e sistemi di stoccaggio energetico. Tesla venne quotata in borsa per la prima volta nell’ormai lontano 2013. Nel NASDAQ è stata da sempre rappresentata con il simbolo TSLA e sin da subito ha attirato l’attenzione degli investitori.

Oggi comprare azioni Tesla è molto più facile di quello che si crede. Esistono molteplici strumenti che permettono di procedere alla compra-vendita delle azioni del colosso americano. eToro ed ForexTB sono, ad esempio, tra le piattaforme di trading online che permettono di ottenere dei risultati più che soddisfacenti senza dover pagare commissioni.

Con questa guida vogliamo quindi mostrarvi i canali attraverso i quali è possibile investire e comprare azioni Tesla, introducendovi al quadro aziendale generale della società statunitense.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Analisi del titolo Tesla: perché conviene comprarlo

    Qualsiasi investitore è conscio del fatto che prima di buttarsi a capofitto nella compravendita di azioni, è sempre bene conoscere l’azienda con la quale si intende operare. Vediamo quindi, prima di tutto, il mercato nel quale lavora Tesla e se è veramente conveniente acquistare le sue azioni.

    La Tesla Motors è stata fondata nel 2003 a San Carlos, in California, ad opera di un gruppo di ingegneri. La società è cresciuta molto velocemente arricchendosi di informatici ed esperti di sistemi di calcolo ed ingegneria elettrica. L’obiettivo di Tesla è sempre stato quello di arrivare a produrre veicoli elettrici, ad alte prestazioni, con distribuzione di massa.

    La società vuole dimostrare al mondo che è possibile arrivare a sostituire definitivamente i veicoli a benzina, con quelli elettrici, per un futuro ad emissioni zero. Questo intento, fa delle azioni Tesla, le più importanti azioni green sulle quali investire.

    Con il tempo Tesla ha diversificato anche la produzione, andando ad occuparsi della produzione di prodotti per la ricarica in casa e in ufficio (Powerwall) e sviluppando una rete di stazioni di ricarica denominata “Supercharger”.

    Con queste premesse è facile intuire quanto promettenti siano le azioni Tesla. Negli anni a venire è possibile che spicchino il volo verso l’alto. Questo perché il mercato delle auto elettriche è in forte espansione e Tesla è stata la prima protagonista sul palcoscenico tecnologico mondiale. Un primato ancora imbattuto.

    Tesla Motors: dal debutto in Borsa fino ad oggi

    Entriamo adesso nel dettaglio della storia borsistica di questa società. Arrivate in borsa il 29 giugno 2010,le azioni Tesla hanno debuttato sui mercati finanziari al costo di 17 dollari l’una. Un avvio scoppiettante. Durante la prima sessione di mercato hanno visto un proficuo e quantomeno stupefacente, incremento del 41%, andando a toccare quota 23,89 dollari. Un debutto da record che ha fruttato alla società 226 milioni di dollari.

    Nel corso degli anni il prezzo delle azioni Tesla è salito vertiginosamente, arrivando addirittura a quota 270 dollari l’una. La società è capitalizzata per un totale di oltre 25 miliardi di dollari. Il CEO, Elon Musk, può ritenersi più che soddisfatto visto che nel 2013 il giro d’affari della sua “piccola” creazione era arrivato a 2,013 miliardi di dollari, chiudendo un bilancio in forte crescita rispetto ai 413 milioni dell’anno prima.

    Un balzo impressionante. Nonostante questo il risultato è stato negativo per 74 milioni, in miglioramento comunque rispetto al rosso del 2012 che contava – 396 milioni.

    Il bilancio di esercizio della società ha chiuso varie volte in rosso, ma a dispetto del mero calcolo matematico, gli investitori Tesla, hanno sempre risposto grande fiducia nella società. Fiducia ripagata nel corso degli anni, da grandi profitti e scivoloni accettabili dal 2010 ad oggi.

    Cosa ha in serbo per noi Tesla

    Il futuro Tesla riserva agli investitori delle grandissime prospettive.
    Tesla ha all’attivo la progettazione e realizzazione di svariati modelli di auto elettriche:

    • Model E – la piccola di casa Musk, pensata per una fascia più economica del mercato
    • Model S – L’auto elettrica di lusso standard più venduta al mondo
    • il Suv elettrico per eccellenza il Model X
    • Model 3 – La berlina a 4 porte a propulsione elettrica

    Ma gli scenari futuri della società promettono molto di più. Già si pensa alla costruzione di una fabbrica dedita alla costruzione di batterie agli ioni, la futuristica: “Gigafactory”. E ancora. La rete di ricariche super veloci ideate da Musk, la Supercharger, è in fortissima espansione. Ad oggi nel mondo si contano poco più di 100 postazioni, ma Tesla ha intenzioni di raddoppiare questo numero, nel giro di pochissimo tempo.

    Lo scopo è sempre lo stesso: ridurre (se non dimezzare) il tempo impiegato dalle auto elettriche per ricaricarsi (oggi in media pari a 40 minuti per ottenere una ricarica di circa l’80% della batteria).

    Per farla breve, Tesla ha intenzione di crescere ed espandersi. E del resto è quello che faranno anche le sue azioni, cresceranno sempre di più di valore.

    Dove e come comprare azioni Tesla

    Chiarito il dubbio se sia o meno conveniente comprare azioni Tesla (è conveniente) passiamo ora a vedere come e dove poterle acquistare.

    Ci sono fondamentalmente due modi: in banca o CFD.
    Il primo posto che di solito viene in mente per andare a comprare delle azioni, è solitamente la banca. Sicura, affidabili, offre tante garanzie e certezze. Ma è davvero sempre così per le operazioni di borsa? I tempi cambiano e vedremo i contro di questa scelta.

    L’alternativa è rappresentata dai CFD (Contratti per Differenza). Broker di trading online. Facili, alla portata di tutti e soprattutto sicuri. Oggi rappresentano un’opzione per l’investimento bancario.

     

    Comprare Azioni Tesla

     

    Acquistare azioni con la banca

    Nell’epoca pre internet, l’unico modo che esisteva per investire in borsa era quello di affidarsi alle banche. Intermediari finanziari piuttosto sicuri, visto che è difficile che una banca fallisca. Sicuri, ma non convenienti. Per investire in borsa la banca richiede depositi minimi molto alti, applica commissioni piuttosto esose e infine il plafond di mercati offerti è molto limitato.
    Con queste premesse, meglio cercare delle alternative. Le soluzioni sono appunto i CFD.

    Comprare azioni Tesla

    Acquistare azioni con CFD

    I contratti per differenza sono stati introdotti a Londra negli anni 90. Questa tipologia di investimento ha riscosso subito un grande successo che ha continuato ad aumentare nel corso del tempo. Adesso rappresentano uno dei maggiori strumenti di investimento più diffusi al mondo. I CFD sono contratti finanziari che seguono in tempo reale il prezzo dell’azione. Questo significa che se un’azione Tesla vale 330 dollari, anche il CFD avrà lo stesso prezzo.

    Non solo. Un altro vantaggio dei CFD è la possibilità di investire sia al rialzo che al ribasso. Questo significa che è possibile trarre un profitto sia quando il prezzo dell’azione sale, sia quando scende.
    Per ultimo, ma non per importanza, i CFD sono ora regolamentati dalla CONSOB e questo significa maggiore sicurezza per gli investitori.
    Tra le principali piattaforme di trading online ricordiamo: eToro, ForexTB, Plus500. Vediamole meglio nel dettaglio.

    Le migliori piattaforme di trading online dove comprare azioni Tesla

    eToro: social trading di grande successo

    Facile e completamente gratuito. I punti forza di eToro online sono il Social Trading e il Copy trading.

    Il social trading, o meglio il Social Investment Network, offre la possibilità di investire mentre si partecipa alla community di eToro. Nella community si possono scambiare immagini, screen-shot e commenti sugli investimenti.

    Il copy trading invece permette di copiare le azioni di tutti gli altri utenti, anche e soprattutto di quelli più esperti. In questo modo si possono copiare con un semplice click tutte le operazioni eseguite da un altro investitore,per trarne il massimo profitto e, contestualmente, imparare dal loro operato.

    Con eToro si può investire in moltissime azioni, materie prime e forex. Il broker permette di acquistare e vendere azioni tesla allo scoperto, quindi guadagnando qualunque sia lo scenario finanziario.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    ForexTB: investire e imparare a farlo nel migliore dei modi

    Con ForexTB comprare azioni Tesla diventa davvero facile. La piattaforma di trading online infatti invia notifiche agli utenti in base ai segnali di trading, avvisando quando è più conveniente agire.

    ForexTB insegna anche a propri utenti a fare trading online attraverso una serie di corsi per esperti e principianti. Mette anche a disposizione un e-book completo che spiega nel dettaglio come guadagnare su mercati azionari. Il broker è stato creato nel 2013 ed è oggi regolamentato dall’ente di regolamentazione europeo CySEC e l’authority di controllo italiana CONSOB.

    Con ForexTB l’utente principiante ottiene il sostegno e la guida di un esperto che lo aiuta a compiere i primi passi nel mondo degli investimenti finanziari. Un servizio completamente gratuito e per ottenerlo basta registrarsi alla piattaforma.

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Plus500: il broker quotato in borsa

    Gratis, intuitiva e senza commissioni, Plus500 offre un “conto demo gratis” per imparare a muoversi nel mondo degli investimenti finanziari.

    Plus500 è tra le più conosciute piattaforme di trading online e vanta una stretta collaborazione con l’Atletico Madrid.

    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Le azioni Tesla nel 2020

    Comprare azioni Tesla conviene perché la società offre agli investitori il più grande plus nella storia del mercato: “opportunità e futuro”. Tesla rappresenta il futuro del mercato dell’auto elettrica e la sua forte espansione nel campo del solare e delle batterie domestiche, ha ampliato il suo potenziale orizzonte di investimento.

    Abbiamo visto che l’IPO di Tesla è stato di 17 dollari, un inizio più che promettente per una società appena quotata in borsa. L’azienda ha poi visto lievitare il costo delle proprie azioni in modo sistematico ed esponenziale, arrivando oggi, nel 2020, a puntare addirittura a 500 dollari ad azione.

    Un obiettivo molto ambizioso, ma che, a detta di molti analisti, è più che probabile, visto le grandi idee che ci riserva per il futuro. Di conseguenza, nonostante Musk debba ancora sostenere la causa degli azionisti che hanno contestato l’acquisizione di SolarCity (azienda specializzata in pannelli solari) e debba rimettere in piedi la produzione della Model 3, sono in molti a riservare a Tesla grande fiducia e alte aspettative.

    Controversie e indagini: Tesla nell’occhio del ciclone

    Nonostante le rosee prospettive per il futuro, il biennio 2018-2019 è stato piuttosto “movimentato” per il CEO di Tesla, Elon Musk. Elon si è visto coinvolto in una serie di controversie e dibattiti, che lo hanno messo sotto l’occhio del ciclone in diverse occasioni. Ricordiamo ad esempio le critiche sollevate in occasione della denuncia di pedofilia da parte di Elon ad uno dei soccorritori dei bambini intrappolati nella grotta in Thailandia. O ancora l’indagine SEC, scattata a seguito di un tweet di Musk, sull’intenzione di rendere privata l’azienda. Il “cinguettio” di Elon gli è costata l’imposizione a seguito dell’indagine, di abbandonare per almeno tre anni la presidenza dell’azienda.

    Il risultato di tutti questi trambusti è stato un crollo delle azioni Tesla tra il 2018 e il 2019. Il 2019 è stato l’anno peggiore per Tesla, ma con l’inizio del 2020 ha subito rialzato la testa e puntato a quota 200 dollari/azione.

    Quindi comprare azioni Tesla conviene?

    Nonostante il CEO di Tesla sia un tipo piuttosto esuberante, il suo allontanamento dalla società potrebbe costare caro all’azienda, in termini di appeal di TSLA. Questo però non significa che comprare azioni Tesla non sia conveniente. Pertanto prima di iniziare una compravendita di questo titolo è sempre bene valutarne lo storico borsistico e affidarsi a piattaforme di trading online gratuite, senza commissioni, che offrano demo per testarle e che permettano di acquistare o vendere allo scoperto.

    Tesla rientra nelle lista delle migliori azioni da comprare nel 2020, è una società in forte crescita con previsioni più che ottimistiche per il futuro. Un’azienda rivoluzionaria che ha cambiando il mercato dell’auto elettrica.

    Quindi comprare azioni Tesla è considerato un buon investimento, ma va fatto scegliendo gli strumenti giusti e tenendo sempre a mente che un’azione non può salire sempre. Soprattutto, non si può prescindere dalle migliori Piattaforme di investimento.

    Ecco i Link per la registrazione gratuita:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Da quanti anni è quotata in borsa Tesla Motors?

    Tesla ha fatto il suo debutto in orsa nel 2010. Da allora le sue azioni hanno aumentato progressivamente di valore.

    Come posso comprare le azioni Tesla?

    Il miglior modo per acquistarle è attraverso i CFD, contratti per differenza, sicuri e senza commissioni.

    Quali sono le piattaforme che posso utilizzare?

    I migliori broker online per speculare sulle Tesla Motors sono eToro, ForexTB. Piattaforme regolamentate, sicure e facili da utilizzare.

    Conviene comprare azioni Tesla?

    Si, conviene perchè la società è in continua evoluzione e rappresenta un punto di riferimento nel campo della green power.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here